BMW i4: foto spia della nuova berlina elettrica

I nostri collaboratori hanno scattato qualche immagine della nuova berlina elettrica i4 di BMW mentre eseguiva alcuni collaudi sulla neve. I test invernali di questo tipo servono probabilmente per valutare il consumo di energia elettrica anche in condizioni climatica non ottimali. Il debutto commerciale è atteso nel 2021

Che il futuro di BMW sia sempre più orientato verso lo sviluppo di una mobilità elettrica, è un fatto ormai risaputo e testimoniato dagli ingenti investimenti che il gruppo tedesco ha realizzato in questa direzione. La nascita della famiglia "i" che prevede esclusivamente veicolo a propulsione elettrica, è la prova più lampante della volontà di voler realizzare auto sempre più sostenibili e a impatto zero.

Proprio la gamma full electric di BMW è quasi pronta ad accogliere un nuovo veicolo nel suo listino: i nostri collaboratori hanno infatti avuto modo di scattare qualche foto di un prototipo della già annunciata i4. Si tratta di una berlina di medie dimensioni, molto simile, anche per design della carrozzeria, alla Serie 4, con la quale condividerà, probabilmente, il segmento di mercato.

Il prototipo, benché ancora pesantemente camuffato, lascia comunque intravvedere linee tipiche delle auto dell'elica, con un design rigoroso e muscoloso, ma comunque piacevole. Immancabile, poi, l'iconico doppio rene all'anteriore che ovviamente avrà solo una funzione estetica dato che non sarà necessario raffreddare il motore. Dal punto di vista tecnico, sono ancora pochi i dettagli sino ad ora in nostro possesso.

Le indiscrezioni sembrerebbero comunque suggerire la possibile produzione di due diverse versioni, una a trazione posteriore, con un'inclinazione molto più sportiva, e una invece disponibile con trazione integrale. Anche per quanto riguarda capacità della batteria e autonomia, massimo riserbo: è verosimile comunque attendersi che il veicolo possa percorrere tra i 600 e i 700 km con un carica.

La BMW i4, che rientra nella strategia del gruppo bavarese di produrre 25 nuovi modelli completamente elettrici entro il 2025, andrà a competere con le americane Tesla Model 3 e Model S, anche se nei prossimi mesi alla lista potrebbero aggiungersi altre automobili elettriche prodotte dagli storici costruttori europei. Non ci resta che aspettare il 2021 quando la i4 debutterà ufficialmente su strada. Qualche informazioni in più potrebbe comunque arrivare in occasione del salone di Francoforte in programma a settembre.

  • shares
  • +1
  • Mail