Salone di Ginevra 2019: tutte le novità Abarth

L'89° edizione del Salone di Ginevra coincideva con il 70° anniversario della fondazione del marchio Abarth, il noto elaboratore presenta in occasione dell'esposizione svizzera due nuovi veicoli celebrativi: la 124 rally tribute e la 595 esseesse.

Al salone di Ginevra 2019, Abarth ha colto l'occasione per festeggiare i 70 anni di fondazione del marchio. L'importante anniversario è stato così celebrato con la presentazione durante l'evento svizzero, di due nuovi modelli speciali che andranno ad arricchire la gamma dello scorpione.

Si tratta della 595 esseesse e della 124 rally tribute: la prima, sfruttando la base della Fiat 500, vuole essere un richiamo al primo kit per la modifica di veicoli proposto per la prima volta sul mercato nel 1964 dallo stesso fondatore Carlo Abarth; la seconda omaggia invece il glorioso passato dell'elaboratore nel mondo del motorsport.


Abarth 595 esseesse al salone di Ginevra 2019


Abarth 595 esseesse

La 595 esseesse monterà sotto il cofano il classico 1.4 T-jet nella configurazione da ben 180 CV, prestazioni e scatto bruciante sono dunque assicurate, inoltre, grazie allo speciale scarico sportivo sviluppato in collaborazione con Akrapovic, questa esuberante Fiat 500 saprà anche restituire un sound piuttosto coinvolgente ed entusiasmante.

Dal punto di vista estetico, l'allestimento per i 70 anni della fondazione del marchio porte in dote elementi esclusivi come i cerchi in lega da 17" con finitura in bianco racing, striscia laterale con logo Abarth, freni a disco all'anteriore curati dalla Brembo e una speciale targhetta che celebra l'importante anniversario. Gli interni offriranno invece sedili Sabelt con retro in carbonio, e sistema Uconnect con schermo da 7" di ultima generazione.


Abarth 124 Rally Tribute al salone di Ginevra 2019


Abarth 124 Rally Tribute

Motore 1.4 MultiAir da 170 CV e 250 nm di coppia, è questo il biglietto da visita della 124 Rally Tribute, allestimento speciale nato per celebrare i successi sportivi nel mondo del motorsport dello scorpione. A far risuonare in modo armonioso e melodico tutti i cavalli del propulsore, ci penserà lo scarico record Monza, mentre a tenere a bada la grinta del veicolo, sono previsti di serie efficienti freni Brembo.

Esteticamente, la 124 Rally Tribute sarà personalizzabile con due diverse tinte: Rosso Costa Brava e Bianco Turini, con cofano nero opaco a contrasto. I cerchi in stile retrò sono invece curati dalla OZ, che li ha realizzati in una lega ultraleggera per poi dipingerli con un bianco racing dal carattere molto sportivo. Completa, infine, la dotazione tecnologica: sistema di infotelematica con schermo da 7", radio DAB e climatizzatore automatico.

  • shares
  • +1
  • Mail