Auto elettriche Porsche: anche la Macan sarà a batterie

Porsche prosegue la sua trasformazione in brand dedicato alle auto elettriche sportive: la prossima generazione di Macan sarà a batterie.


auto elettriche porsche stabilimento lipsia


Non solo Taycan: la gamma di auto elettriche Porsche a breve avrà un altro modello. La casa di Stoccarda ha infatti annunciato che la prossima generazione del SUV Macan verrà prodotta solo in versione completamente elettrica. Lo ha deciso il Consiglio di Vigilanza di Porsche AG e la nuova auto elettrica sportiva arriverà sul mercato a inizio del prossimo decennio.

La Macan elettrica verrà costruita a Lipsia, nello stesso stabilimento dove oggi nascono le Porsche Macan e le Panamera a motore termico e dove un tempo si costruiva la prima generazione di Cayenne (che oggi si produce a Bratislava).

A Lipsia, a breve, Porsche installerà una nuova linea produttiva "Flexi Line" in grado di costruire sia EV che auto tradizionali. Esattamente come la Flexi Line dello stabilimento di Zuffenhausen può produrre sia le Taycan che le 911.

Porsche ci comunica che la nuova linea produttiva sarà aggiuntiva rispetto a quelle già esistenti, quindi non ci saranno ripercussioni sull'attuale produzione di Macan e Panamera. I lavori di costruzione della Flexi Line, non ancora iniziati, termineranno entro il 2019.


La Macan elettrica, se tutto va secondo i programmi di Porsche, arriverà sul mercato a inizio del prossimo decennio. Possiamo ipotizzare una data compresa tra il 2021 e il 2023.

Il primo SUV elettrico Porsche sarà costruito sulla già nota piattaforma Premium Platform Electric (PPE) sviluppata internamente al gruppo Volkswagen in collaborazione con Audi. E' la stessa piattaforma della Porsche Taycan e della Audi e-tron GT. Con questi modelli, la futura Macan elettrica condividerà il pacco batterie con tecnologia a 800 Volt e la ricarica ultraveloce a 150 kW.

L'elettrificazione, quindi, procede spedita nei piani di Porsche. I prossimi dieci anni saranno caratterizzati da un mix produttivo di auto sportive a motore termico tradizionale, auto ibride e auto 100% elettriche, come la Taycan e la nuova Macan, come spiega il presidente del CdA di Posrche Oliver Blume: "Nei prossimi dieci anni ci focalizzeremo su un mix di motorizzazioni composto da unità a benzina ulteriormente ottimizzate, modelli ibridi plug-in e vetture sportive con alimentazione puramente elettrica. Il nostro obiettivo è quello di essere dei pionieri in ambito tecnologico e per questo continueremo, con coerenza, ad allineare la nostra Azienda alle esigenze di mobilità del futuro".

  • shares
  • +1
  • Mail