Nuova Peugeot 208: prime foto in vista del Salone di Ginevra

Sono state diffuse le immagini della nuova Peugeot 208, la compatta della Casa francese che sarà presentata ufficialmente al Salone di Ginevra.

A pochi giorni di distanza dalla presentazione ufficiale che avverrà al Salone di Ginevra, sono state diffuse in rete le immagini della nuova Peugeot 208, la compatta della Casa del Leone giunta alla seconda generazione. Stando alle immagini, sono state confermate le indiscrezioni che parlavano di uno stile influenzato soprattutto dalle sorelle 3008 e 508 nella zona anteriore ed in quella posteriore.

Sul muso la novità più importante sono infatti le due bande cromate verticali già viste sulla berlina di segmento D, poste ai lati di una griglia che, rispetto al modello uscente, è sviluppata maggiormente verso il basso. Dietro invece ritroviamo la banda nera che unisce i gruppi ottici riprendendo la soluzione presente su 3008, 5008 e 508.

Le immagini degli interni ci mostrano un cockpit sviluppato su tre livelli, arricchito con gli ormai famosi toggle switch visti per la prima volta sul Crossover della Casa francese. Dal punto di vista meccanico sono da segnalare l'adozione del nuovo pianale CMP inaugurato dalla crossover DS 3 Crossback che permetterà l'alloggiamento di unità elettrificate.

La piattaforma CMP porta con sé numerosi vantaggi, oltre a quello di essere modulare. Rispetto alla piattaforma F1 pesa 30 kg in meno, ha una migliore aerodinamica grazie al pavimento livellato e alle prese d'aria controllate elettronicamente, può montare motori più avanzati.

Tutto ciò, oltre che ad un abbassamento delle emissioni di CO2 per chilometro percorso, porta anche a vantaggi all'interno dell'abitacolo come un comfort acustico e termico migliore e la possibilità di integrare sistemi di guida assistita normalmente riservati a vetture di segmento superiore.

  • shares
  • +1
  • Mail