Salone di Ginevra 2019: concept car Skoda Vision iV

Oltre alla nuova Kamiq, l'inedita SUV di piccole dimensioni, Skoda esporrà all'imminente kermesse elvetica anche la concept car Vision iV a propulsione elettrica.


Al Salone di Ginevra 2019, in programma il prossimo mese di marzo, sarà svelata la concept car Skoda Vision iV che anticipa il futuro della mobilità elettrica secondo il costruttore ceco. Stando ai primi bozzetti degli esterni, la vettura avrà la carrozzeria crossover a quattro porte in stile coupé e condividerà la piattaforma modulare MEB specifica per i modelli a propulsione elettrica.

Tra le altre caratteristiche estetiche della concept car Skoda Vision iV figurano i cerchi in lega da 22 pollici di diametro dalla aerodinamica ottimizzata, i parafanghi pronunciati, la linea della fiancata a tornado, le porte senza maniglie e due telecamere con struttura a pinna di squalo al posto degli specchietti retrovisori esterni.

Inoltre, la sportività della concept car Skoda Vision iV è sottolineata soprattutto nella zona posteriore della carrozzeria, in quanto sarà dotata di spoiler, gruppi ottici posteriori cristallini a led, diffusore con luci integrate e lettering Skoda di colore rosso.

La concept car Skoda Vision iV rientra nella strategia del costruttore boemo che investirà due miliardi di euro in propulsioni alternative e nuovi sistemi di mobilità, ma soprattutto introdurrà almeno dieci modelli elettrificati entro il 2022. Quest'anno debutterà l'inedita Skoda Superb PHEV a propulsione ibrida Plug-In, assieme alla versione elettrica della Skoda Citigo. Nel 2020, invece, sarà la volta del primo modello con la piattaforma MEB.

  • shares
  • +1
  • Mail