Volkswagen T-Cross: il debutto con la versione speciale First Edition

In anteprima rispetto al debutto commerciale, ecco la Volkswagen T-Cross First Edition, con specifiche caratteristiche estetiche e dotazione di serie dedicata.


La nuova Volkswagen T-Cross debutterà ufficialmente sul mercato italiano nel corso del mese di aprile, ma l'inedita piccola SUV del costruttore tedesco è già disponibile in anteprima con la versione speciale First Edition, equipaggiata solo con il motore a benzina 1.0 TSI sovralimentato a tre cilindri da 115 CV di potenza e abbinato al cambio manuale a sei marce.

Esteticamente, la nuova Volkswagen T-Cross First Edition è riconoscibile per la tinta Pure White della carrozzeria da 411 cm di lunghezza, nonché per gli elementi di colore nero, i fari a led, i cerchi in lega bruniti da 18 pollici di diametro e la specifica personalizzazione dei montanti posteriore. L'abitacolo, invece, è caratterizzato da tonalità scure.

Inoltre, la dotazione di serie della nuova Volkswagen T-Cross First Edition comprende i dispositivi Park Pilot con i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Climatronic con il climatizzatore automatico bizona e App Connect con la connettività Android Auto e Apple Car Play, più la strumentazione digitale Active Info Display e il volante multifunzione in pelle.

Infine, la nuova Volkswagen T-Cross First Edition è dotata anche dei sistemi di assistenza alla guida ADAS, quali l’assistenza attiva al mantenimento di corsia Lane Assist, il monitoraggio perimetrale Front Assist con frenata di emergenza City e rilevamento pedoni, il rilevatore di stanchezza Fatigue Detection, il cruise control adattivo ACC e il monitoraggio dell’angolo cieco Blind Spot Detection con assistente di uscita dal parcheggio Rear Traffic Alert.

  • shares
  • +1
  • Mail