Salone di Ginevra: Citroën svela un'auto elettrica economica

Tra le novità Citroën al Salone di Ginevra si attende una concept di auto elettrica economica da città: sarà una city car economica.


auto elettriche economiche citroen salone di ginevra


Non ancora un modello pronto per la produzione, ma un concept di auto elettrica economica dedicata alla città: è una delle novità Citroën al Salone di Ginevra, che il brand descrive come "La 2CV dell'elettrico".

Nulla ancora si sa di questa city car elettrica, se non quanto già dichiarato a fine 2018 dal vicepresidente delle Comunicazioni del brand francese Arnaud Belloni: "Porterà avanti lo spirito della 2CV, ma invece di essere una macchina per la gente di campagna, sarà un'auto per gli abitanti della città".

L'immagine che vedete in questo post raffigura la maniglia della portiera di questa concept che Citroën presenterà al Salone di Ginevra.


Il primo esperimento Citroën con le macchine elettriche utilitarie non è stato un successo: la C Zero ha venduto assai poco, di certo a causa di un prezzo elevato (circa 30 mila euro) per un'auto più piccola di una C1. Al Salone di Ginevra ci si aspetta qualcosa di molto diverso: Citroën afferma che questo concept aprirà la via alla produzione di un'auto elettrica dal prezzo abbordabile.

Anche perché dal 2010, anno in cui fu lanciata la C Zero, ad oggi acqua sotto i ponti dell'elettrico ne è passata veramente tanta e oggi la casa francese del Gruppo PSA ha a disposizione tecnologie ben più evolute per portare sul mercato un EV economico dalle caratteristiche credibili.

Tuttavia, non è ancora possibile dire se questa futura utilitaria elettrica sarà di segmento A, come la C1, o di segmento B, come la C3. Questo perché il Gruppo PSA ha annunciato che le sue future auto elettriche saranno basate su pianale Compact Modular Platform (CMP), compatibile sia con le motorizzazioni termiche che con quelle elettriche (nella sua versione eCMP), ma utile a costruire auto dal segmento B in su.

La C Zero, invece, si basa su piattaforma Mitsubishi: è gemella della i-MiEV e della Peugeot iOn ed è prodotta in Giappone. Il Salone di Ginevra, quindi, sarà fondamentale per capire da dove inizierà la vera strategia elettrica di Citroën.

  • shares
  • +1
  • Mail