Mazda CX-3: prova su strada del nuovo Skyactiv-D 115 CV

La nostra prova su strada della Mazda CX-3, il crossover giapponese che monta il nuovo motore turbo-diesel 1.8 da 115 cavalli.

Eleganza, versatilità e qualità dinamiche che strizzano decisamente l'occhio alle Mazda più sportive sono le carte calate dalla CX-3 nel sempre più affollato segmento dei Crossover compatti, infoltito anno dopo anno da novità di spessore come la T-Roc, tanto per citarne una delle più recenti. Presente sul mercato dal 2015, la Mazda CX-3 è stata recentemente sottoposta ad un restyling che ha portato sottopelle le principali novità, come il nuovo propulsore a gasolio Skyactiv-D da 115 CV con omologazione Euro 6 D-Temp che sostituisce la precedente unità da 1.5 l. e 105 CV. La protagonista della nostra prova su strada è proprio la Mazda CX-3 Skyactiv-D 115 Cv con cambio manuale a 6 rapporti e allestimento top di gamma Exceed. Proposta con prezzi a partire da 25.920 euro.

Mazda CX-3: com'è fatta


Come tutte le Mazda di ultima generazione anche la CX-3 è figlia dei tratti impressi dal Kodo Design che le donano il look muscolare tipico dei crossover senza pregiudicarne l'eleganza. Il restyling del 2018 ha introdotto novità stilistiche concentrate soprattutto nel frontale, dove spicca la nuova calandra più verticale, incorniciata da una banda cromata che si estende fino ai nuovi gruppi ottici full LED. Cromature che ritroviamo anche nello splitter anteriore e sulle modanature laterali che uniscono i passaruota abbastanza pronunciati, al di sotto dei quali troviamo i nuovi cerchi in lega da 18". Le novità sul retro interessano i gruppi ottici che ora presentano nuovi punti luce, oltre al design del diffusore simulato che ingloba i due terminali di scarico.

Alcuni ritocchi sono stati fatti anche all'interno dell'abitacolo, oggetto dell'attenzione dei tecnici con interventi volti ad alzarne la già elevata qualità percepita. La plancia sviluppata in orizzontale è rivestita in pelle e alcantara con cuciture tono su tono, materiale che ritroviamo anche nei pannelli delle portiere appena sotto la parte superiore in plastica rigida. L'addio alla leva del freno a mano, sostituita dal tasto del freno di stazionamento elettrico, ha permesso di razionalizzare i comandi presenti nel tunnel centrale e di aggiungere il bracciolo al di sopra dei piccoli vani porta-oggetti.

Dalla rotella posta vicino alla leva del cambio è possibile gestire le funzioni dell'infotainment visualizzate nello schermo touch da 7" pollici posizionato a sbalzo al centro della plancia. Un'altra novità riguarda proprio il sistema multimediale Mazda Connect si è arricchito in connettività grazie ai protocolli Android Auto ed Apple Car Play. Sostanzialmente invariato rispetto alla versione pre-restyling il quadro strumenti analogico-digitale ed il pannellino dell'head-up display. Lo spazio davanti non manca, ma sedendo dietro gli adulti di una certa stazza potrebbero stare un po' stretti, ed il bagagliaio da 350 litri non è da record nel segmento.

Il restyling ha portato in dote sistemi di sicurezza più evoluti, come la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni anche di notte, fari automatici con sistema anti abbagliamento oltre al dispositivo MRCC (acronimo di Mazda Radar Cruise Control) con funzione Stop&Go negli incolonnamenti e lo specchietto retrovisore interno fotocromatico.

Mazda CX-3: come va


La Mazda CX-3 è fedele alla filosofia aziendale Jinba Ittai che rappresenta la piena armonia tra cavallo e cavaliere, pur non essendo certo una sportiva. Il lavoro dei tecnici giapponesi per esaltare il piacere di guida ha interessato l'escursione delle sospensioni, McPherson all'anteriore e ponte torcente al posteriore, oltre all'introduzione di una nuova barra stabilizzatrice. Il risultato è un avantreno più preciso che risponde ai comandi di uno sterzo diretto e progressivo, da sempre uno dei punti di forza della Casa di Hiroshima. Le nuove sospensioni riescono nel non banale compito di assicurare un buon assorbimento limitando al tempo stesso le oscillazioni laterali.

Schiacciando sull'acceleratore la risposta dello Skyactiv-D da 115 CV è abbastanza pronta, anche se in fase di spinta non si avvertono particolari differenze con la vecchia unità da 105 Cv. Le cose cambiano soprattutto negli allunghi autostradali, più vigorosi, e nel comfort, visto che il nuovo propulsore produce meno vibrazioni e la sua voce è udibile all'interno dell'abitacolo solo in piena accelerazione. La seduta non è particolarmente alta ma la visibilità è buona anche attraverso il lunotto posteriore. Buoni i consumi medi registrati con punte di quasi 20 km al litro, praticamente allineati a quelli dichiarati dalla Casa nonostante l'esemplare avuto in prova fosse in ancora in rodaggio.

Mazda CX-3
7.5

Mazda CX-3: in sintesi


La Mazda CX-3 si rivolge a chi cerca un crossover che punta sullo stile e sul piacere di guida. Il nuovo motore diesel 1.8 da 115 Cv è vivace e poco assetato e contribuisce insieme allo sterzo a rendere l'auto divertente tra le curve. Lo spazio per i passeggeri posteriori e la capienza del bagagliaio non sono invece tra i punti di forza della CX-3. Nonostante ciò, poche rivali offrono tanto in sistemi di sicurezza e ancora meno hanno un prezzo inferiore.

Piace:


  • Piacere di guida: leggerezza, sterzo e sospensioni rendono l'auto divertente da guidare tra le curve

  • Consumi: tra le crossover turbo-diesel è quella che fa più strada con un litro di gasolio.


Non piace:

  • Bagagliaio: non che altri crossover facciano tanto meglio, ma la capienza è limitata.

  • Frenata: non particolarmente aggressiva, nonostante la massa limitata a 1200 Kg.


Mazda CX-3: Scheda Tecnica


Dimensioni:

Lunghezza: 427 cm
Larghezza: 172 cm
Altezza: 153 cm
Passo: 257 cm
Bagagliaio: 350/1260 litri
Massa a vuoto: 1200 Kg
Pneumatici di serie: 215/50 R18

Motore e trasmissione:

Alimentazione: gasolio
N. Cilindri: 4 in linea
Cilindrata: 1759 cc
Potenza max: 115 cv - 85 Kw a 4000 giri
Coppia max: 265 Nm tra 1600 e 2500 giri
Cambio: manuale a 6 rapporti
Trazione: anteriore
Omologazione: Euro 6D-Temp
Emissioni Co2 g/km: 114

Prestazioni e consumi dichiarati:

Velocità max: 184 Km/h
Accelerazione 0-100 km/h: 9,9 secondi
Consumo urbano: 4,8 l/100 km
Combinato: 4,4 l/100 km
Consumo extraurbano: 4,1 l/100 km

Prezzo: a partire da 25.920 euro
Prezzo dell' esemplare avuto in prova con pacchetto I-Activsense, sedili in pelle e verniciatura Soul Red Chrystal: 29.320 euro

  • shares
  • +1
  • Mail