Ford Mustang Shelby GT500: 700 CV di cattiveria al Salone di Detroit

Una delle muscle car statunitensi più rappresentative è stata appena svelata al Salone di Detroit: la Ford Mustang Shelby GT500 da 700 CV.

Le attenzioni dei visitatori del Salone di Detroit 2019 nelle ultime sono state calamitate da una delle auto che incarna maggiormente l'American Dream, ovvero la Ford Mustang Shelby GT500 da oltre 700 CV appena svelata nella kermesse americana. Rappresenta la massima evoluzione della muscle car a stelle e strisce. La Mustang "più veloce della storia" impiega meno di 3 secondi per accelerare da 0 a 60 miglia orarie e meno di 11 secondi per coprire il quarto di miglio. Prestazioni che raggiunge grazie al motore V8 5.2 realizzato interamente in alluminio, dotato di compressore volumetrico Eaton da 2,65 litri che gli permette di superare i 700 CV di potenza.

Ulteriori soluzioni tecniche esclusive le ritroviamo nell'intercooler aria-acqua posto all’interno delle bancate, nel sistema di raffreddamento e nella coppa dell'olio strutturale che trasferisce tutta la potenza alle ruote posteriori attraverso un albero di trasmissione in fibra di carbonio. Anche il cambio automatico a doppia frizione della Tremec a sette rapporti è un unicum nel segmento, grazie al tempo inferiore ai 100 millisecondi necessari per completare gli innesti delle marce. La nuova Ford Shelby GT500 vanta un assetto attivo che si avvale di un inedito pacchetto aerodinamico con grandi alettoni che ottimizzano l’aderenza al suolo e la velocità di percorrenza in curva, mentre le prese d'aria allargate migliorano il raffreddamento del motore.

I cerchi da 20", disponibili in opzione anche in fibra di carbonio, calzano pneumatici specifici Michelin Pilot Sport 4S o Pilot Sport Cup, oltre a nascondere l'impianto frenante Brembo con pinze a sei pistoncini e dischi da 420 mm. La Shelby GT500 vanta anche 4 modalità di guida: Normal, Weather, Sport, Drag e Track e funzioni come il launch-control e line-lock. Il primo per partenze fulminanti, il secondo blocca le ruote anteriori per lasciare un po' di gomma sull'asfalto con dei fumosi burnout.

Per la Ford Mustang Shelby GT500 sono previsti anche due diversi pacchetti aerodinamici disponibili in opzione, come l'Handling Package che include spoiler posteriore e supporti regolabili per gli ammortizzatori. Il Carbon Fiber Track Package aggiunge alettone regolabile ripreso dalle versioni da gara GT4, splitter frontale e cerchi di fibra di carbonio allargati di 1,3 centimetri al posteriore. In questa configurazione il divano posteriore viene eliminato.

Al suo interno la Shelby GT500 dispone di un quadro strumenti LCD a colori da 12 pollici e, in opzione, è disponibile il raffinato sistema audio premium firmato Bang  & Olufsen a 12 altoparlanti. Sono da segnalare anche nuove tinte per la carrozzeria: rosso, arancio e argento.

  • shares
  • +1
  • Mail