Auto elettriche MINI: in arrivo una Mini Cooper S E?

Secondo la stampa britannica il gruppo BMW potrebbe presentare la Mini Cooper elettrica in occasione del 60° anniversario del marchio.



Secondo il giornale inglese Autocar manca poco per il debutto della Mini Cooper S E, cioè il modello d'ingresso del brand del gruppo BMW nel segmento delle auto elettriche. E sarà, come è facile capire dalla sigla del modello, un debutto sportivo in pieno stile Mini. Una fonte anonima citata da Autocar afferma che la presentazione di questa piccola auto elettrica sportiva avverrà in occasione della celebrazione del 60° anniversario della fondazione della casa automobilistica, nata nel 1959.

Il primo concept di auto elettrica a brand Mini risale al 2008 ma solo nel 2017 Mini ha fatto capire di voler fare sul serio con le auto a batteria presentando la Mini Electric Concept che vedete nel video e nelle foto a corredo di questo post.

Tuttavia, per tutto l'anno scorso le notizie in merito sono state poche, frammentarie e mai ufficiali se non un teaser. Quelle riportate dalla testata inglese, invece, pur continuando ad essere non ufficiali sono ben più dettagliate.


La Mini Cooper S E sarà basata sulla stessa piattaforma UKL1 delle mini a tre porte attuali e sarà una hatch back elettrica che punta, prima di tutto, alle prestazioni attingendo alla tecnologia già sperimentata in casa BMW con la i3: il propulsore elettrico da 180 CV della i3 sostituirà il 2.0 litri da 189 CV della Cooper S a motore termico.

Anche il pacco batterie a ioni di litio sarà derivato da quello della i3 e dovrebbe fornire una autonomia di circa 200 miglia, cioè circa 320 chilometri. Il maggior peso dell'auto, dovuto alle pesanti batterie, dovrebbe essere compensato dall'elevata coppia del motore elettrico e dalla mancanza del cambio. Le prestazioni, quindi, dovrebbero essere molto simili a quelli della Cooper S tradizionale.

La scelta del 60° anniversario non è casuale: la Mini elettrica è un modello fondamentale per lanciare un nuovo corso per il brand e restare al passo con le ultime tecnologie declinandole, però, in chiave sportiva come tutti si aspettano da Mini. Secondo Autocar la Mini Cooper S E avrà un prezzo di circa 30 mila sterline, cioè circa 33 mila euro al cambio attuale.

  • shares
  • +1
  • Mail