Audi A1 City Carver: la versione con lo stile da SUV?

Inedita declinazione in chiave SUV per la nuova Audi A1 Sportback, anche se non sarà dotata della trazione integrale quattro e perciò non adotterà la storica denominazione allroad.

Audi A1 Sportback 40 TFSI


La nuova Audi A1 Sportback dovrebbe essere proposta anche nella inedita versione City Carver, riconoscibile esteticamente per lo stile da SUV. Come le station wagon A4 allroad e A6 allroad, anche l'inedita Audi A1 City Carver avrà l'assetto rialzato e sarà dotata delle tipiche protezioni applicate su passaruota, paraurti etc.

La denominazione City Carver per la nuova Audi A1 Sportback è stata registrata recentemente da parte della Casa di Ingolstadt, soprattutto perché sarà disponibile solo nella versione a due ruote motrici. Infatti, la denominazione allroad è destinata ai modelli dotati di trazione integrale quattro, al momento non prevista per la seconda generazione della utilitaria premium.

L'inedita Audi A1 City Carver debutterà nel corso del 2019 e la gamma sarà la stessa della nuova Audi A1 Sportback, quest'ultima equipaggiata con le motorizzazioni a benzina 1.0 TFSI da 115 CV, 1.5 TFSI da 150 CV e 2.0 TFSI da 200 CV delle versioni 30 TFSI, 35 TFSI e 40 TFSI. Inoltre, non è esclusa l'adozione dell'unità diesel 1.6 TDI nelle declinazioni da 95 CV e 115 CV di potenza.

La nuova Audi A1 City Carver colmerà in parte il vuoto della sportiva S1 che non sarà riproposta, ma rappresenterà anche l'erede della precedente A1 Active, introdotta nel 2015 in occasione del restyling di metà carriera e prodotta in sole mille unità per il mercato francese. Infine, la versione City Carver potrebbe fare da 'paracadute' nel caso l'altrettanto inedita Audi Q1 - alter ego in chiave SUV tradizionale della già disponibile Audi Q2 - non dovesse ricevere l'ok alla produzione.

  • shares
  • +1
  • Mail