Auto elettriche, Trump: "Non funzioneranno"

Il presidente degli Stati Uniti torna ad attaccare General Motors e gli EV: puntare sulle auto elettriche al 100% è un errore.


auto elettriche general motors donald trump


Il presidente americano Donald Trump torna a scagliarsi contro General Motors e contro le auto elettriche: in una intervista rilasciata a Fox News il POTUS ha criticato aspramente il piano industriale della CEO di GM Mary Barra che prevede la dismissione di alcune fabbriche e di alcuni modelli e l'inizio della transizione verso le macchine elettriche.

Già l'anno scorso GM aveva annunciato di voler lanciare entro il 2023 almeno 20 nuovi modelli elettrificati, tra ibridi plug in ed elettriche pure, per rientrare nei sempre più stretti limiti alle emissioni di CO2 imposti da Europa, Cina e persino dalla California. Secondo Trump, però, si tratterebbe di un grosso sbaglio, di una politica industriale errata.

"Hanno cambiato completamente il modello General Motors. Sono passati all'elettrico puro. L'elettrico non funzionerà... è meraviglioso avere una percentuale di auto elettriche sul totale, ma andare verso questo modello come sta facendo lei è un errore", ha dichiarato Trump facendo riferimento al piano Barra.

Non è il primo attacco frontale di Trump a GM: quando la casa automobilistica di Detroit ha annunciato la pesante ristrutturazione a fine novembre, Trump ha risposto in men che non si dica annunciando un taglio a tutti gli incentivi che attualmente riceve l'azienda, compresi quelli sulle auto elettriche.

"E'stato brutto. Dirmi un paio di settimane prima di Natale che sta per chiudere le fabbriche in Ohio e Michigan non è accettabile per me. La General Motors non sarà trattata bene", ha ribadito Trump a Fox News.

Ma nella sua offensiva contro General Motors Trump è andato anche oltre: dopo l'annuncio di GM di voler incrementare la produzione di auto elettriche in Cina, dove la domanda di EV è elevatissima, il presidente americano ha risposto alzando i dazi all'importazione dei prodotti cinesi in USA.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail