Auto elettriche: dalla Russia una simil-Mustang a batteria

Sembra una Mustang ma non lo è: dalla Russia arriva la Aviar R67, auto elettrica con 850 cavalli e 507 chilometri autonomia.


auto elettriche aviar r67

Non è una Mustang ma, viste le specifiche tecniche, è facile capire perché le linee siano chiaramente ispirate alla più nota delle Muscle Car americane: è l'auto elettrica Aviar R67 ed è un progetto russo ancora sulla carta che, se mai dovesse vedere realmente la luce, lascerebbe tutti a bocca aperta.

Di cosa stiamo parlando? Di un'auto a batteria con altissime prestazioni: 850 cavalli, due motori elettrici (uno per asse), batteria da 100 kWh (5 in più della Audi e-tron, per capirci), autonomia da 507 km, sospensioni pneumatiche adattive, 250 chilometri orari di velocità massima e 0-100 in appena 2,2 secondi.
auto elettriche aviar r67


Roba da decollo, difficilmente realizzabile senza una poderosa aerodinamica nonostante il peso di quasi 2.200 chili. Ma tanto dichiara Aviar e tanto noi riportiamo aggiungendo solo che si tratta di una due posti secchi con abbondante tecnologia a bordo.

Cominciamo dalle "cose semplici": controllo elettronico della stabilità e della trazione, climatizzatore automatico, 6 airbag (che per 2 posti non sono pochi), fari a LED, connessione WiFi e cellulare, connessione a internet, bluetooth. Fin qui niente di sconvolgente. Passiamo agli extra promessi da questa Muscle e-Car russa ispirata alla Mustang: "pilota automatico", "sensori e videocamere", controlli vocali.

Gli interni sono un discreto mix di design old style da vera GT e tecnologia a go-go: un piccolo quadro strumenti dietro al volante sportivo e un enorme schermo LCD al centro. E' presente anche un vistoso tunnel centrale che, però, con la trazione elettrica non si capisce bene a cosa possa servire.
auto elettriche aviar r67
Dicevamo l'aerodinamica, un dettaglio non da poco per un'auto che dichiara di fare i cento orari in 2,2 secondi. Il fondo piatto e l'estrattore accelerano il flusso dell'aria sotto il pianale, limitato anche dallo splitter frontale, mentre lo spoiler posteriore si estrae automaticamente quando si superano i 120 chilometri orari (in modalità Sport e Race è sempre estratto).

Insomma, se non fosse per i motori silenziosissimi saremmo di fronte a una vera e propria Muscle Car dalle prestazioni entusiasmanti. E, in effetti, Aviar ha pensato pure a risolvere il "problema" del silenzio tramite un suono artificiale che emula quello dello scarico di una Ford Mustang Shelby GT500.

  • shares
  • +1
  • Mail