Auto elettriche: JAC Volkswagen avvia nuovo centro R&D in Cina

Il nuovo centro di R&D si concentrerà su tre settori chiave alla base del futuro sviluppo dell'automotive: elettrificazione, connettività e guida autonoma.

Auto elettriche: JAC Volkswagen avvia nuovo centro R&D in Cina

JAC Volkswagen, la joint venture nata tra il colosso cinese e il marchio tedesco per sviluppare la mobilità elettrica e introdurre SEAT nel mercato asiatico entro il 2021, ha inaugurato il nuovo centro di Ricerca e Sviluppo dedicato alla realizzazione di vetture a trazione elettrica a Hefei, nella provincia di Anhui.

Una cerimonia storica per il brand teutonico celebrata a sole due settimana dalla firma dell'accordo strategico tra Volkswagen Group China, JAC e SEAT, nonché alla presenza del Presidente cinese Xi Jinping e del Premier spagnolo Pedro Sánchez.

Il nuovo centro di R&D si concentrerà su tre settori chiave alla base del futuro sviluppo dell'automotive: elettrificazione, connettività e guida autonoma. Come dichiarato Christian Vollmer, Vicepresidente SEAT per Produzione e Logistica e membro del Consiglio di vigilanza di JAC Volkswagen:

"Noi di SEAT siamo molto orgogliosi di essere il marchio principale del Gruppo Volkswagen nella joint venture JAC Volkswagen. La Cina rappresenta il mercato primario a livello mondiale per i veicoli elettrici e SEAT intende contribuire, insieme ai propri partner, a rendere la mobilità sempre più sostenibile".

Si tratta del primo passo di un progetto più ampio che prevede il lancio di ben 30 nuovi modelli di vetture elettriche nei prossimi due anni, metà delle quali saranno prodotte proprio negli stabilimenti cinesi. Il Gruppo ha intenzione di consegnare circa 400.000 auto elettriche in Cina nel 2020 e si sta organizzando per consegnarne circa un milione e mezzo entro il 2025.

Auto elettriche: JAC Volkswagen avvia nuovo centro R&D in Cina

  • shares
  • +1
  • Mail