Smartphone alla guida: a Roma pattuglie in borghese sui motorini

A Roma la lotta contro il malcostume dello smartphone alla guida si fa più serrata con vigili in borghese che a bordo di motorini multeranno i trasgressori.

smartphone alla guida

La città di Roma ha deciso di rafforzare la lotta contro una pessima e pericolosa abitudine che coinvolge migliaia di automobilisti: l'utilizzo dello smartphone alla guida. Guardare lo schermo del proprio cellulare piuttosto che la strada, comporta una grave disattenzione, tra le maggiori cause negli ultimi anni di incidenti stradali.

Il Comando di Polizia Locale della capitale ha così rafforzato i controlli della polizia stradale sul territorio capitolino, per contrastare l'uso scriteriato del cellulare alla guida. Il Gruppo Pronto intervento Traffico della Polizia Locale, girerà per le strade in abiti civili e a bordo di motorini sprovvisti di livrea istituzionale, di modo che, confondendosi tra il traffico cittadino, possano sorvegliare e vigilare su eventuali comportamenti illeciti da parte degli automobilisti. Ricordiamo infatti che l'uso del cellulare alla guida è severamente vietato a meno che non si utilizzino auricolari o vivavoce.

Una volta individuato l'automobilista con gli occhi rivolti al display piuttosto che sulla strada, i vigili saranno autorizzati a intervenire, facendo fermare il veicolo per poi multare il conducente.

Sino ad oggi, sono circa 15.000 le sanzioni amministrative somministrate per questo tipo di illecito: un numero che sicuramente desta qualche preoccupazione ma che quasi inevitabilmente sarà destinato a salire grazie al nuovo servizio di sorveglianza appena istituito. Gli automobilisti distratti andranno incontro a multe da 161€ e alla decurtazione di 5 punti dalla patente, mentre in caso di recidiva nel corso dei successivi due anni, si vedranno la patente sospesa per 1 o 3 mesi.

L'operazione della Polizia Locale è volta a contrastare un comportamento pericoloso e irresponsabile, così che si possano dissuadere gli automobilisti dall'utilizzare lo smartphone alla guida, prevenendo incidenti con conseguenze spesso anche gravi.

A cura di: Tommaso Marcoli

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail