La nuova Kia Soul EV debutta al Salone di Los Angeles

La versione attuale è un'auto che non passa inosservata, e la nuova generazione ricalcherà le stesse orme. Stiamo parlando della nuova Kia Soul EV, presentata al Salone di Los Angeles e in arrivo sui mercati europei ad inizio 2019.

La nuova Kia Soul EV è stata svelta al pubblico al Salone di Los Angeles. La nuova versione del crossover coreano a zero emissioni mantiene il design sbarazzino della serie precedente e monta una powertrain completamente elettrica da 204 cavalli e 395 Nm di coppia.

Il nuovo Kia Soul EV è dotato di un pacco batteria 64 kWh con polimeri agli ioni di litio raffreddato a liquido, notevolmente migliorato rispetto a quello montato sul modello in uscita che riduce significativamente la necessità di ricariche giornaliere. Inoltre, la ricarica rapida CCS (Combined Charging System) - di serie - permette di ricaricare l'auto più velocemente e accorcia le soste.

Secondo quanto dichiarato da Kia, la Soul EV è attualmente in fase di test per accertare il suo range di autonomia, che dovrebbe essere annunciato all'inizio del 2019. Grazie ai 100 Nm di coppia in più rispetto alla precedente versione, la nuova Kia Soul EV promette una guida scattante e divertente, anche in virtù delle quattro modalità di guida: Eco, Comfort, Sport ed Eco + che regolano automaticamente la potenza erogata al motore di trazione.

Nuova Kia Soul EV

Le modalità di guida controllano anche il livello di frenata rigenerativa, le impostazioni di climatizzazione e riscaldamento e consentono al conducente di impostare delle limitazioni alla velocità per gestire l'efficienza operativa nelle diverse condizioni di guida. La frenata rigenerativa intelligente della Soul EV permette di impostare - tramite le levette dietro al volante -  4 diversi livelli di frenata, consentendo al conducente di privilegiare la dinamicità o l'autonomia.

La dotazione tecnologica dell'abitacolo comprende uno shifter rotativo high-tech "shift-by-wire", mentre il sistema di infotainment Soul si basa su un touchscreen a colori da 10,25 pollici con monitor per retrovisione e guida al parcheggio. Il pacchetto di infotainment supporta Apple CarPlay e Android Auto oltre alla connettività wireless Bluetooth con riconoscimento vocale.

La gamma non è ancora stata definita nei dettagli e le informazioni comunicate dalla Casa si riferiscono alla versione per il mercato statunitense. Da quanto trapela, in Europa sarà possibile scegliere tra due finiture: la Soul EV e la Soul EV Designer Collection. La nuova Kia Soul EV verrà assemblata ello stabilimento di Gwangju, in Corea. La commercializzazione negli Stati Uniti e in Europa partirà nella prima metà del 2019, poi seguiranno tutti gli altri mercati. I prezzi saranno annunciati in concomitanza con l'inizio delle vendite.

  • shares
  • +1
  • Mail