Opel integra Waze e Google Maps in Apple CarPlay

Opel è stato uno dei primi costruttori ad integrare i servidi Apple CarPlay e Android Auto sui suoi modelli. Da oggi i possessori di iPhone possono utilizzare le app Waze e Google Maps.

Opel ha integrato le app di navigazione Waze e Google Maps in Apple CarPlay grazie all'aggiornamento Apple iOS 12. Una notizia che farà felici tutti i possessori di uno smartphone della mela, che potranno finalmente usare le funzioni di navigazione offerte dalle due app utilizzando gli schermi touch delle vetture Opel, grandi fino a 8”.

I vantaggi nella guida sono evidenti: Waze e Google Maps offrono un servizio di navigazione estremaente efficace, in grado di aggiornarsi in tempo reale tenendo conto delle condizioni di traffico, di eventuali cantieri e calcolando con grande precisione i tempi di percorrenza e i percorsi alternativi.

Opel è stato uno dei primi costruttori ad integrare i servizi di Apple CarPlay e Android Auto sui suoi modelli. Questo ulteriore step permette l’uso di Siri per gestire messaggi Whatsapp, ascoltare la dall' iPhone o con Spotify, usare i Podcast o gli audiolibri e naturalmente telefonare in tutta sicurezza senza mai togliere gli occhi dalla strada.

I modelli Opel sui quali sono disponibili Apple CarPlay e Android Auto partono dalle piccole Karl Rocks e Adam fino alle grandi Zafira e Insignia, passando ovviamente per Corsa e Astra e includendo i SUV Crossland X, Mokka X e Grandland X.

 

  • shares
  • +1
  • Mail