Auto elettriche: Volkswagen aumenterà la produzione in Germania

La Volkswagen ha un piano per aumentare l'occupazione nelle sue fabbriche in Germania: produrre più auto elettriche

auto elettriche volkswagen fabbrica Zwickau

Auto elettriche anche dalla attuale linea produttiva della Volkswagen Passat a partire dal 2022. La casa di Wolfsburg ha appena confermato alcune delle voci che stavano girando in questi giorni. Per aumentare i livelli di occupazione nei suoi impianti produttivi in Germania, Volkswagen concentrerà sul suolo tedesco parte della produzione di auto elettriche, nonostante i costi di produzione maggiori rispetto a quelli delle fabbriche in Cina ed estremo oriente.

Le auto elettriche di VW verranno prodotte a Zwickau, Hannover e anche a Emden. Cioè nel sito produttivo dove oggi si costruisce la Passat. Per quanto riguarda Hannover, viene precisato che probabilmente dal 2022 la produzione dei modelli elettrici della famiglia I.D. Buzz si affiancherà a quella dei veicoli convenzionali. Ma i modelli tradizionali attualmente prodotti ad Hannover e Emden verranno progressivamente trasferiti ad altre fabbriche del gruppo. I dettagli verranno decisi dal consiglio di supervisione della Volkswagen nella riunione di venerdì 16 novembre.

Il futuro della Passat è ciò che più preoccupa i sindacati tedeschi. Questo modello oggi è al quinto posto nella classifica dei veicoli più venduti di VW (dati aggiornati allo scorso anno) e la casa ha confermato l'arrivo della nuova generazione al Salone di Ginevra. L'azienda si è impegnata a salvaguardare l'occupazione delle fabbriche di Emden e Hannover fino al 2028. Il CEO del gruppo, Herbert Diess, ha dichiarato: "Volkswagen sta implementando in modo consistente la propria offensiva elettrica. Stiamo orientando l'azienda verso una mobilità pulita. In questo modo stiamo anche assicurando delle prospettive sostenibili per il futuro di queste due fabbriche".

Ciò che non è ancora certo è se effettivamente la Passat avrà un futuro oltre la prossima generazione. Ma qui tutto è ancora da definire e confermare. Nel frattempo, VW continua a investire anche in Cina con due fabbriche che produrranno auto elettriche a partire dal 2020: Foshan e Anting. Le auto a batteria potrebbero essere prodotte anche nello stabilimento Volkswagen di Chattanooga, negli Stati Uniti.

  • shares
  • +1
  • Mail