Seat Tarraco: allo studio la variante SUV coupé

In arrivo nel 2020, la SUV coupé della Seat Tarraco sarà proposta come Cupra Terramar, anche con la propulsione ibrida Plug-In.


La Seat Tarraco, nuova SUV a sette posti di medie dimensioni del costruttore spagnolo, sarà presto proposta anche nella sportiva variante con la carrozzeria SUV coupé. Molto probabilmente sarà identificata dalla denominazione Terramar, come l'autodromo di Sant Pere de Ribes, vicino alla cittadina catalana di Sitges, attivo a livello agonistico soprattutto tra gli anni '20 e gli anni '50.

Stilisticamente, come la Seat Tarraco che rappresenta la gemella della Skoda Kodiaq, l'inedita Terramar deriverà dalla SUV coupé Kodiaq GT destinata al mercato cinese, ma il design sarà più dedicato alla vettura, anche perché - quasi certamente - sarà la versione di serie della concept car Seat 20V20 esposta al Salone di Ginevra del 2015.

Il debutto della SUV coupé iberica è previsto nel 2020, inizialmente solo ed esclusivamente come Cupra Terramar nella specifica caratterizzazione sportiva. Infatti, la tradizionale Seat Terramar sarà introdotta circa diciotto mesi dopo, se non dopo due anni, ovvero nel corso del 2022.

Molto probabilmente, la sportiva SUV coupé Cupra Terramar sarà disponibile anche nella versione a propulsione ibrida Plug-In, con il motore a benzina 2.0 TSI da 300 CV di potenza abbinato al propulsore elettrico. Inoltre, la meccanica comprenderà anche la trazione integrale 4Drive e il cambio sequenziale DSG a doppia frizione.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail