Seat lancia Amazon Alexa in Italia

L’assistente vocale di Amazon sarà disponibile in lingua italiana sui veicoli Seat, prima casa automobilistica in Europa a implementarlo

Seat lancia Amazon Alexa in Italia

Dopo il lancio in Germania e Regno Unito, Seat è pronta a integrare l’assistente vocale Amazon Alexa anche in lingua italiana: il servizio sarà da ora disponibile anche in Italia, Francia e Spagna, offrendo così ai propri clienti l’accesso a molteplici funzioni tramite il semplice uso dei comandi vocali.

Seat è il primo marchio automobilistico in Europa ad aver integrato sui propri veicoli l’assistente vocale di Amazon, che, lanciato nel 2014, offre ora più di 50.000 funzioni grazie all’Alexa Skills Kit, che incoraggia gli sviluppatori a migliorare ed evolvere sempre più le abilità dell’intelligenza artificiale.

In Germania e Regno Unito, i clienti beneficiano già dell’utilizzo di Amazon Alexa per ottimizzare il tempo trascorso in auto e rendere più semplice l’accesso a diversi servizi in tutta sicurezza. Siamo molto contenti di poter estendere ora questa funzionalità anche ai nostri clienti in Italia, Spagna e Francia, permettendo a chi ha una vettura compatibile di controllare il meteo, ascoltare la musica e molto altro utilizzando semplicemente la voce”, così Luca De Meo, presidente di Seat.

Amazon Alexa permette di ottimizzare il tempo trascorso in auto permettendo funzioni come la gestione della propria agenda, la riproduzione della musica, la navigazione verso i punti di interesse, la richiesta di notizie personalizzate o la ricerca della concessionaria o dell’officina SEAT più vicina. Per accedere al Seat media control, dal quale è possibile controllare l’assistente vocale e tutte le funzionalità di connessione dall’auto, sarà sufficiente premere il pulsante di controllo sul volante e parlare. L’introduzione di un’intelligenza artificiale affidabile contribuisce a garantire un ecosistema più sicuro all’interno del veicolo: chi si trova al volante sarà ora in grado di chiedere ad Alexa musica, punti di interesse, e molto altro semplicemente parlando, mantenendo le mani sul volanti e lo sguardo concentrato sulla strada.

Pierantonio Vianello, Direttore del marchio SEAT in Italia: “siamo molto orgogliosi di essere il primo marchio automobilistico in Italia ad aver introdotto Amazon Alexa sulle nostre vetture. È una riprova del nostro impegno per rendere la vita dei nostri clienti più facile e sicura, oltre a una dimostrazione di quanto ci teniamo a parlare il linguaggio dei giovani anche in Italia”.

Seat, sempre in tema di integrazione di servizi multimediali, è stato il primo marchio al mondo ad aver introdotto Google Waze sui sistemi di navigazione delle proprio, così come la compatibilità con Shazam e la tecnologia full link utilizzabile su IOS e Android. Il marchio spagnolo ha inoltre recentemente siglato una collaborazione con Telefónica, presentando congiuntamente il primo esempio di guida assistita attraverso tecnologia di rete mobile 5G in un contesto reale (a Segovia, Spagna). Dimostrando come l’infrastruttura stradale comunichi con l’auto attraverso la rete mobile presente. Con l’introduzione di Amazon Alexa, Seat allarga così i suoi interventi in tema di connettività confermando il ruolo da apripista in Europa per quanto riguarda le auto connesse.

Il servizio Amazon Alexa sarà disponibile sulla gamma Ibiza, Arona, Leon, Ateca e Tarraco tramite Android SEAT Media Control con l’app Amazon Alexa: sarà sufficiente scaricare il SEAT Media Control con Amazon Alexa da Android PlayStore, collegarlo all’auto e il servizio vocale è pronto all’uso.

A cura di: Tommaso Marcoli

  • shares
  • +1
  • Mail