Audi TT: la nuova generazione sarà solo a quattro porte

Quasi certo l'addio alle attuali TT Coupé e TT Roadster, dato che la quarta generazione della Audi TT sarà solo Sportback.

Audi TT Sportback Concept


La prossima generazione della sportiva Audi TT, in arrivo nel 2020, sarà disponibile nell'unica variante con l'inedita carrozzeria 'berlina coupé' a quattro porte. Infatti, la gamma dell'iconica vettura della Casa di Ingolstadt non comprenderà più i modelli TT Coupé e TT Roadster che andranno all'oblio assieme alla variante a tre porte di A1 e A3.

Praticamente, la quarta generazione della Audi TT rappresenterà la versione di serie della concept car TT Sportback, esposta al Salone di Parigi del 2014 e con cui condividerà anche la soluzione del portellone posteriore. Saranno confermati i tratti stilistici della variante coupé, come il design a cucchiaio del tetto, nonostante l'ampliamento notevole della lunghezza.

L'inedita Audi TT Sportback farà concorrenza diretta alla Mercedes-Benz Classe CLA, la cui nuova generazione debutterà l'anno prossimo. La confermata Audi A3 Sedan, invece, rappresenterà la rivale della nuova Mercedes-Benz Classe A Sedan introdotta recentemente, anche sul mercato europeo dopo l'ultima edizione del Salone di Parigi dello scorso mese di ottobre.

Sempre quattro anni fa, al Salone di Pechino del 2014, fu svelata anche la concept car Audi TT offroad che potrebbe prefigurare l'altrettanto inedita TT allroad, ovvero la declinazione con lo stile da SUV coupé della futura Audi TT Sportback. Infatti, dovrebbe essere perseguita questa soluzione per evitare la 'cannibalizzazione' con la futura Audi Q4, variante coupé della nuova Q3.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 647 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail