Auto elettriche: iniziata la produzione dello StreetScooter Work XL

Ford è stata incaricata di costruire il van elettrificato, secondo il design e le specifiche della startup tedesca.

A Colonia, in Germania, Ford ha avviato la produzione dello StreeetScooter Work XL: si tratta di un veicolo commerciale elettrico, frutto di un’importante partnership tra la startup StreetScooter e il colosso DHL. Il van a zero emissioni è basato sul celebre Ford Transit (che a sua volta viene costruito in Turchia), con il quale condivide il telaio.

Nello stabilimento tedesco dell’Ovale Blu, sono circa 180 i dipendenti al lavoro per assemblare fino a 16 esemplari di StreetScooter Work XL ogni giorno: infatti, l’obiettivo è proprio quello di arrivare quanto prima alle 3.500 unità annue.

Joerg Beyer, Managing Director e Product Development di Ford Europa, ha affermato: “La produzione dei veicoli StreetScooter Work XL nel nostro stabilimento di Colonia, coniuga perfettamente l’esperienza di Ford nella produzione di veicoli commerciali con i punti di forza di una startup come StreetScooter. Questo progetto congiunto sottolinea che, oltre a essere un produttore di grandi volumi, possiamo anche produrre tirature più contenute”.

La versione top di gamma del veicolo elettrico erogherà 122 CV di potenza massima e 276 Nm di coppia motrice. Grazie alla batteria agli ioni di litio da 76 kWh, lo StreetScooter Work XL avrà un’autonomia di circa 200 km. Ogni unità elettrificata ridurrà le emissioni di CO2 di 5 tonnellate all’anno, rispetto ai veicoli omologhi diesel. Infine, con i suoi 20 metri cubi di volume di carico, il van potrà trasportare fino a 1.275 kg di peso.

 

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail