Nissan Qashqai: tutte le novità del Model Year 2018

Nuovo motore a benzina, cambio automatico a doppia frizione e aggiornamenti al sistema multimediale per la Nissan Qashqai.


Debutta la nuova gamma Model Year 2018 della Nissan Qashqai, le cui principali novità riguardano la nuova motorizzazione a benzina, il cambio automatico DCT a doppia frizione e l'aggiornamento per il sistema multimediale Nissan Connect.

Anche la crossover Nissan Qashqai adotta il nuovo motore a benzina 1.3 DIG-T, disponibile nelle declinazioni da 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia massima o da 160 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima, entrambe abbinate al cambio meccanico a sei marce. Tuttavia, la versione più potente è proposta in abbinamento anche al cambio automatico a doppia frizione DCT a sette rapporti che contribuisce ad incrementare la coppia massima fino a 270 Nm. Il suddetto propulsore sostituirà non solo il motore a benzina 1.2 DIG-T da 116 CV di potenza, ma anche l'unità di pari alimentazione 1.6 DIG-T da 163 CV di potenza.


Per quanto riguarda il sistema multimediale Nissan Connect della Nissan Qashqai, le novità sono rappresentate dall'opzione Over The Air - nota anche con la sigla OTA - che prevede l'aggiornamento via cloud di software e mappe del navigatore satellitare, dalle funzionalità di Apple Car Play e Android Auto (disponibili a partire dall'allestimento Acenta), dall'app Door To Door Navigation che connette il display touch screen da sette pollici con lo smartphone e dalla funzione TomTom Premium Traffic che fornisce info sul traffico in tempo reale.

La nuova motorizzazione 1.3 DIG-T della crossover Nissan Qashqai è già disponibile sul mercato italiano, a partire da 22.050 euro che rappresenta il prezzo base della versione da 140 CV di potenza, mentre la declinazione da 160 CV di potenza è in vendita da 23.760 euro.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail