Porsche al salone di Parigi 2018: nel segno della Macan [Video]

La casa di Zuffenhausen punta tutto sul restyling del suo SUV di medie dimensioni. Esposto anche l'ultimo aggiornamento della Porsche 911 Speedster Concept, a pochi mesi dalla produzione

Per la Porsche il salone di Parigi 2018 significa soprattutto il restyling del SUV Macan. La Porsche Macan 2019 vede modifiche al design sia all'anteriore che sulla coda, un'estetica ispirata maggiormente alla 911. Novità anche negli interni, in particolare per quanto riguarda le bocchette di areazione. Arriva anche per la Macan, dopo la berlina Panamera e il SUV grande Cayenne, il nuovo sistema multimediale Porsche Communication Management, PCM per gli amici. Il displey diventa molto più grande, 11 pollici invece di 7.

La nuova Macan può essere ordinata già da oggi. Costruito presso lo stabilimento Porsche di Lipsia, il SUV compatto è disponibile in Italia a partire dal prezzo 61.763,00 euro, inclusa IVA e dotazioni specifiche. La gamma di allestimenti standard è stata ampliata e include i proiettori anteriori a LED, il nuovo sistema PCM con navigazione online e Connect Plus e un sistema antifurto con sorveglianza interna.


La Porsche 911 Speedster al salone di Parigi


Spazio anche per i concept. Come la Porsche 911 Speedster, che qui viene mostrata in uno stadio evolutivo molto vicino alla versione di produzione che arriverà nel primo semestre 2019, prodotta in 1948 esemplari, per celebrare la fondazione della marca, avvenuta 70 anni fa. Sviluppata da Porsche Motorsport, è basata sulla serie 991 e la carrozzeria della Carrera 4 Cabriolet. Ma il telaio proviene dalla 911 GT3 da corsa. Il suo design è pieno zeppo di soluzioni "heritage", cioè ispirate alle Porsche classiche.

Omaggio ai 70 anni della Porsche


Non ci sono solo novità sullo stand della casa tedesca. Sono in mostra anche alcuni bolidi che hanno segnato la sua lunga storia perché, per chi ancora non lo sapesse, nel 2018 Porsche compie 70 anni. Dalla 356 alle diverse generazioni della 911, passando per la favolosa 959. Da lustrarsi gli occhi.

  • shares
  • +1
  • Mail