Nuova Porsche Boxster Spyder: foto spia su strada

Secondo alcune voci di corridoio, la supercar potrebbe fare affidamento su un flat-six aspirato da 4 litri.

Continuano a susseguirsi gli avvistamenti della nuova Porsche Boxster Spyder, che questa volta è stata fotografata durante alcuni test su strada. Giorni fa, invece, era stata ripresa mentre percorreva le splendide curve del Nurburgring.

Di primo acchitto, potrebbe essere facilmente scambiata per una "normale" Boxster ma, con un pizzico di attenzione in più, nella zona posteriore della carrozzeria si possono scorgere due "gobbe" abbastanza pronunciate all'altezza dei due sedili. Altre differenze sono da ricercarsi nell'impianto frenante maggiorato, nel diffusore posteriore e nella diversa posizione degli scarichi.

Tuttavia, la vera novità risiede sotto al cofano: infatti, secondo alcune indiscrezioni, la nuova Porsche Boxster Spyder potrebbe essere equipaggiata con (udite,udite) un 6 cilindri aspirato da 4 litri di cilindrata, decisamente un'altra storia rispetto al quattro cilindri boxer turbo. Si tratta praticamente dello stesso propulsore della Porsche GT3, ma in versione depotenziata.

Secondo i rumors, i clienti che acquisteranno l'auto avranno la possibilità di scegliere tra un cambio manuale a sei marce e il doppia frizione PDK. Non resta che aspettare ulteriori informazioni per scoprirne di più, in attesa del debutto ufficiale previsto all'incirca tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo.

  • shares
  • +1
  • Mail