Salone di Parigi 2018: Peugeot mostra tre anteprime mondiali

In vetrina la station wagon Peugeot 508 SW. Spazio anche per la gamma di motori ibridi plug-in e il concept a guida autonoma Peugeot e-Legend

alone di Parigi 2018

All'appuntamento col salone di Parigi 2018 Peugeot si presenta con tre anteprime mondiale. Lo stand di duemila metri quadri allestito dalla casa francese per l'esposizione in programma dal 4 al 14 ottobre ospiterà tre anteprime mondiali. Su tutte la Peugeot 508 SW, versione station wagon dell'ammiraglia di nuova generazione. Poi la gamma ibrida plug-in a benzina di motori per Peugeot 3008, 508 e 508 SW. Infine il concept Peugeot e-Legend, un prototipo di auto elettrica con possibilità di guida autonoma. In esposizione anche la berlina 508, il Rifter di produzione e il concept Rifter 4x4.

Spazio anche per Peugeot Sport con la 208 WRX Evo di Sébastien Loeb che partecipa al campionato di rallycross. Il recordman francese dei mondiali rally sarà allo stand il 5 ottobre. Da non trascurare nemmeno la produzione Peugeot oltre l'automobile. Sullo stand quindi ci saranno anche le ultime novità di Peugeot Cycles (biciclette a pedalata assistita) e Peugeot Motocycles (scooters), oltre agli utensili del Peugeot Design Lab sviluppati per Peugeot Outillage (levigatrice, sega circolare, macinasale e macinapepe).

 

La Peugeot 508 SW al salone di Parigi 2018


Mentre la berlina arriva al momento del lancio commerciale, la station wagon Peugeot 508 SW si mostra ufficialmente al pubblico nella rassegna parigina. La nuova familiare di segmento D sarà in vendita a partire da gennaio 2019. Il design è molto evoluto e s'ispira molto da vicino alla forma della carrozzeria shooting brake, quindi uno stile che richiama le coupé. Lo dimostra l'altezza decisamente contenuta, 142 cm, 6 in meno della generazione precedente. Un look quindi che non mancherà certo di attirare l'attenzione. Bagagliaio molto capiente e di facile accesso, interni sofisticati con l'ultima evoluzione della postazione di guida i-Cockpit e sospensioni raffinate sono tra i suoi punti di forza. Motori a benzina 1.6 da 180 e 225 cavalli, diesel 1.5 e 2.0 da 130, 160 e 180 cavalli equipaggeranno le prime unità. A fine 2019 si aggiungerà la motorizzazione ibrida plug-in a benzina.

 

La gamma ibrida plug-in di Peugeot


Lo stand Peugeot al salone di Parigi 2018 ospiterà anche i nuovi motori plug-in hybrid, cioè le unità ibride a benzina ricaricabili esternamente. Saranno disponibili per vetture a due o a quattro ruote motrici. I primi modelli ad esserne equipaggiati, alla fine del 2019, saranno la berlina Peugeot 508, la station Peugeot 508 SW e il SUV Peugeot 3008. Due versioni di potenza, da 225 e 300 cavalli. L'autonomia in modalità solo elettrica, variabile a seconda dei veicoli, si aggira intorno ai 50 Km. L'elettronica di gestione permetterà l'utilizzo di quattro differenti modalità di guida.

 

Salone di Parigi 2018: il concept Peugeot e-Legend


Un futuro il cui stile guarda ad un glorioso passato. Infatti il design del prototipo Peugeot e-Legend Concept è ispirato alla celebre coupé Peugeot 504 del 1969. Ma la sostanza guarda completamente in avanti. Veicolo elettrico di dimensioni medio-grandi (lunghezza 465 cm), disporrà di quattro modalità di guida selezionabili dall'utente. Due di queste sono di guida autonoma. Quando questa modalità è attiva, volante e pedaliera si ritraggono, liberando spazio in avanti. In questo modo si potrà apprezzare l'enorme schermo frontale ricurvo da 49 pollici.

  • shares
  • +1
  • Mail