Toyota: ancora più connettività con Android Auto ed Apple Car Play

Le vetture Toyota saranno presto dotate di infotainment compatibile con Android Auto ed Apple Car Play.

Toyota - Android Auto

Durante il raduno svolto lo scorso marzo che riunì ad Adria circa 300 proprietari ed appassionati del crossover C-HR, abbiamo rivolto la seguente domanda ad alcuni dei presenti: "cos'è che manca alla vostra Toyota?"  

"Nulla, mi piace tutto." Risposero i primi due affezionati, mentre il terzo, dopo averci pensato un po', disse: "forse la piena compatibilità con il mio smartphone, ho un telefono con sistema Android ma l'infotainment non ha il protocollo." Evidentemente da Nagoya hanno deciso di venire incontro alle esigenze dei loro tanti clienti, accogliendo la richiesta di maggiore connettività proveniente non solo da Adria.

La possibilità di avere disponibili i contenuti del proprio smartphone sul display dell'auto è infatti diventato un fattore di acquisto sempre più decisivo negli ultimi anni. Per questo già all'ormai imminente Salone di Parigi assisteremo al debutto della nuova Corolla già compatibile con Apple Car Play, mentre, come riporta Bloombrg, anche Android Auto sarà presto presente sulle vetture Toyota.

Le resistenze della Casa di Nagoya erano legate principalmente a questioni di sicurezza, ma il fatto che l'80% degli smartphone utilizzino la piattaforma Android, ha dissipato ogni dubbio circa la prossima integrazione col software prodotto da Google.

Per il colosso di Mountain View l'accordo con Toyota, secondo Gruppo automobilistico al mondo per numero di auto vendute nel 2017, si tratta di un altro grande colpo dopo la partnership con l'alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail