Audi A6 Avant: primo contatto con la rinnovata SW dei Quattro Anelli [Video]

L'Audi A6 Avant evolve presentando novità nel look, nell'infotainment e sulla sicurezza: il nostro primo contatto a Trieste.

Svelata la scorsa primavera, la quarta generazione della Audi A6 Avant è caratterizzata da un design che evolve senza radicali cambiamenti il family feeling aziendale introdotto dalla berlina al Salone di Ginevra 2018. La versione familiare della berlina di Ingolstadt offre una dotazione tecnologica come sempre molto ricca, specialmente quando si parla di sistemi di assistenza alla guida. L'evoluzione è infatti a tutto tondo, con interventi su carrozzeria, infotainment e motori, ora disponibili solo ibridi diesel. I prezzi partono da 56.250 euro per la versione entry level 40 TDI, quella del nostro primo contatto, fino ai 64.500 necessari per la più prestazionale 50 TDI.

Audi A6 Avant: com'è fatta


Le proporzioni della Audi A6 Avant sono da station wagon di razza, con una lunghezza pari a 4,93 metri (4mm in meno rispetto al modello che sostituisce) ed un passo allungato di 12 millimetri (2.924 mm).Il frontale con la calandra single frame 3D riprende quello della tre volumi, al pari dei nuovi gruppi ottici a Led. Stesso discorso sul retro, con i gruppi ottici triangolari uniti da una banda cromata che scorre sopra la targa. L'allungamento del passo ha permesso di migliorare l'abitabilità all'interno, con un incremento dello spazio pari a 7 millimetri per le spalle e ben 14 millimetri per la testa.

Proprio gli interni riprendono quanto di buono già visto su su A7 e A8, specialmente per quanto riguarda la tecnologia. I tasti fisici sono quasi del tutto assenti, fatta eccezione per quelli indispensabili come il pulsante di accensione ed il freno a mano. Largo al digitale, con Audi Virtual Cockpit davanti al guidatore dotato di mappe 3D (Google Maps), oltre ai due schermi centrali touch screen da 10,1” e 8,6”, dai quali è possibile gestire ogni funzione dell'auto grazie al sistema MMI. La qualità dei materiali è in linea con le aspettative di un marchio premium qual'è Audi. Il bagagliaio offre una capacità che va dai 565 a 1.680 litri.

Audi A6 Avant: motori e sicurezza


Come accennato, la nuova Audi A6 Avant è offerta solo con motori Diesel. Si parte dal 2.0 litri da 204 CV e 400 Nm di coppia equipaggiato dalla 40 TDI, abbinato un sistema mild hybrid a 12V.  Leggermente più potente il 3.0 litri V6 da 231 CV e 500 Nm di coppia e mild hybrid a 48V che spinge la 45 TDI. La top di gamma è l'A6 Avant 50 TDI, spinta dal V6 3.0 litri da 286 CV di potenza e 620 Nm di coppia, anch'esso abbinato al sistema mild hybrid a 48V.

La entry level 40 TDI è dotata di trasmissione S-tronic con doppia frizione a 7 rapporti, mentre 45 TDI e 50 TDI vantano il cambio automatico tiptronic con convertitore di coppia ad 8 rapporti e trazione integrale quattro di serie.

Sotto l'aspetto della sicurezza, il guidatore può contare sull'aiuto offerto da ben 39 sistemi di assistenza alla guida, che permettono all'auto di muoversi quasi in totale autonomia nel traffico autostradale. Tra questi vale la pena citare la frenata automatica d’emergenza Pre Safe, l’Audi Lane Departure Warning e il Cruise Control adattivo.

Audi A6 Avant: come va


Al pari delle Audi di ultima generazione anche la A6 Avant vanta maggiore dinamismo e sportività coniugato ad un confort di bordo elevatocome è lecito aspettarsi da un'auto concepita per le lunghe percorrenze con la famiglia al seguito. Nel nostro primo contatto a Trieste abbiamo avuto modo di provare la 40 TDI, spinta dal già citato 2.0 litri da 204 CV abbinato al cambio automatico S-tronic con doppia frizione a 7 rapporti. Iniziamo col dire che si tratta di un motore che calza a pennello sull’Audi A6 Avant, in grado di non far rimpiangere i più potenti 6 cilindri. Funziona ottimamente l'abbinamento col cambio robotizzato a doppia frizione, sempre fluido e pronto nell'inserimento del rapporto giusto, senza far sentire troppo la voce del motore.

Ideale per i viaggi lunghi grazie all'ottimo isolamento acustico, l’Audi A6 Avant sorprende anche per l’agilità che mostra negli spazi stretti, notevole per una vettura così grande. Merito del sistema delle quattro ruote sterzanti, che consente alla A6 Avant di fare inversione in soli 4,37 metri di spazio, lo stesso spazio necessario all'Audi A3. Lo stesso sistema garantisce stabilità ad alta velocità nelle curve, dove l’avantreno è rapido ad inserirsi, per merito di uno sterzo preciso e progressivo ma anche delle sospensioni a controllo elettronico (in opzione a 1.370 euro), che limitano il rollio e assorbono efficacemente le asperità della strada. Nonostante pneumatici ribassati 245/45 R 19. Nel test su strade exrtraurbane con curve e continui saliscendi affrontati anche con brio, il computer ha calcolato 10,5 km/l.

Audi A6 Avant: prezzi e allestimenti


Cinque sono gli allestimenti disponibili: si parte dalla Sport, che include cerchi da 18″ a 5 razze, griglia frontale single frame 3D in nero titanio opaco e volante sportivo rivestito in pelle. L'allestimento Design aggiunge alcuni dettagli cromati sulla carrozzeria ed il pacchetto luci a LED per gli interni. Le dotazioni più ricche sono invece presenti sulle versioni Business, Business Sport e Business Design.  I prezzi della Audi A6 Avant partono da 56.250 euro per la versione entry level 40 TDI, fino ai 64.500 necessari per la più prestazionale 50 TDI.

Primo contatto
7.5

In sintesi


La nuova Audi A6 Avant come accennato è un'auto che ha un comportamento su strada appagante, in cui si fondono sportività e confort di bordo. Il motore 2.0 TDI da 204 cavalli è l'ideale per chi cerca prestazioni senza spendere troppo al distributore.

Piace:


  • L'agilità: nonostante le dimensioni è un'auto agile e maneggevole.

  • Materiali e assemblaggi negli interni sono di assoluta qualità


Non piace:

  • Dotazione: non è ricca quella di serie considerando il prezzo

  • Fari allo Xeno: non rendono come i LED.


Audi A6 Avant: scheda tecnica


Dimensioni:

Lunghezza: 494 cm
Larghezza: 187 cm
Altezza: 148 cm
Passo: 292 cm
Peso in ordine di marcia: 1785 kg
Capacità bagagliaio: 565/1680 litri
Pneumatici: 245/45 R18
Motore:
Alimentazione: gasolio
Cilindrata: 1968 cm3
No cilindri: 4 in linea
Potenza massima: 150 kW - 204 CV
Coppia max: 400 Nm a 1750-3000 giri
Cambio: automatico doppia frizione 7 rapporti
Trazione: anteriore

Prestazioni:
Velocità massima: 241 Km/h
Accelerazione 0-100 km/h: 8,3 secondi
Consumo medio dichiarato: 21,3 km/l

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail