Nuova BMW Z4: altre versioni al Salone di Parigi 2018

La terza generazione della roadster bavarese sarà presente alla kermesse francese con le due nuove versioni sDrive20i ed sDrive30i, entrambe a quattro cilindri.


All'ormai imminente Salone di Parigi, in programma il prossimo mese di ottobre, sarà presentata ufficialmente al grande pubblico la nuova generazione della roadster BMW Z4 che ha giàdebuttato, in anteprima mondiale, lo scorso mese di agosto all'ultima edizione del Concorso d'Eleganza di Pebble Beach. Rispetto alla precedente, è più lunga di 8,5 cm, più larga di 7,4 cm e più alta di 1,3 cm, mentre il passo è più corto di 2,6 cm. Infatti, misura 432 cm in lunghezza, 186 cm in larghezza, 130 cm in altezza e 247 cm nel passo.

La terza generazione della roadster bavarese sarà disponibile sul mercato europeo nel mese di marzo del 2019, non solo nella versione sportiva M40i con il motore a benzine 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri in linea da 340 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima, ma anche con il propulsore di pari alimentazione 2.0i TwinPower Turbo a quattro cilindri per le versioni sDrive20i da 197 CV di potenza e 320 Nm di coppia massima o sDrive30i da 258 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima.

Per quanto riguarda le prestazioni, la nuova BMW Z4 accelera da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi nella versione sDrive20i, 5,4 secondi nella declinazione sDrive30i e 4,6 secondi nella versione sportiva M40i. Inoltre, tutte le motorizzazioni sono abbinate al cambio automatico Steptronic Sport ad otto rapporti, nonché dotato del filtro antiparticolato per l'adeguamento alla normativa antinquinamento Euro 6d-Temp. Esteticamente, è riconoscibile per la rediviva capote in tessuto con apertura e chiusura della durata di 10 secondi anche in movimento fino alla velocità di 50 km/h, a contrasto con le nove tinte per la carrozzeria e disponibile nel colore nero standard o antracite ad effetto argentato previsto come optional.

La nuova BMW Z4 ha l'abitacolo a due posti secchi con i sedili sportivi dotati di poggiatesta integrati e il volume del bagagliaio ammonta a 281 litri, indipendentemente con la capote chiusa o aperta. Per la versione sDrive30i sono previsti gli interni in pelle Vernasca, mentre la sportiva declinazione M40i è dotata di interni in pelle e Alcantara. Inoltre, l'equipaggiamento della versione sportiva M40i comprende anche i cerchi in lega da 18 pollici, il pacchetto M Sport con sospensioni adattive, impianto frenante specifico e differenziale a controllo elettronico, nonché il sistema Driving Experience Control con le modalità di guida Comfort, Sport e Sport+.


La dotazione di serie della nuova BMW Z4 comprende i fari a led, il sistema multimediale BMW iDrive, la strumentazione digitale BMW Live Cockpit Professional con il display da 10,25 pollici, i dispositivi Collision Warning, Pedestrian Warning con la funzione City Braking, Lane Departure Warning, il sistema Active Park Distance Control e la retrocamera. Tra gli optional, invece, figurano i fari a led adattivi.

  • shares
  • +1
  • Mail