Nuova Suzuki Jimny: informazioni e prezzi

In arrivo la nuova Suzuki Jimny, piccola fuoristrada del costruttore giapponese che sarà disponibile solo nell'allestimento Top.


Debutta sul mercato italiano la nuova generazione della Suzuki Jimny, a distanza di vent'anni dall'introduzione della precedente. Stilisticamente, la piccola fuoristrada giapponese è riconoscibile per le tipiche caratteristiche estetiche, come il parabrezza verticale, la calandra a cinque feritoie, i fari anteriori tondi, la forma squadrata della carrozzeria, le dimensioni compatte, le superfici vetrate ampie, il cofano a conchiglia, i passaruota maggiorati, le modanatura laterali 'parasassi' e la ruota di scorta posteriore dotata di cover.

La nuova Suzuki Jimny è proposta solo con il motore a benzina 1.5 da 102 CV di potenza e 130 Nm di coppia massima, posizionato in senso longitudinale, nonché abbinato al cambio meccanico a cinque marce o al cambio automatico a quattro rapporti. Confermato il sistema a trazione integrale 4WD Allgrip Pro, con le modalità di guida 2H a due ruote motrici, 4H a quattro ruote motrici e 4L con le marce ridotte. La meccanica prevede anche il sistema LSD per il controllo della trazione, le sospensioni ad assale rigido e il telaio a traliccio con maggiore rigidità torsionale.

Tra le altre caratteristiche della nuova Suzuki Jimny figurano la lunghezza di 365 centimetri, la larghezza di 165 centimetri, l'altezza di 172 centimetri, il passo di 225 centimetri, il volume del bagagliaio (caratterizzato dal rivestimento in plastica e dotato di ganci per il fissaggio) che varia dagli 85 litri di capacità minima in configurazione standard agli 830 litri di capienza massima nella modalità a pieno carico, l'angolo d'attacco di 37°, l'angolo d'uscita di 49°, l'angolo di dosso di 28° e l'altezza da terra di 210 millimetri.

La nuova generazione della Suzuki Jimny è in vendita sul mercato italiano a 22.500 euro nella versione con il cambio manuale, oppure a 24.000 euro nella declinazione con il cambio automatico, entrambe disponibili nell'allestimento unico contraddistinto dalla denominazione Top. La dotazione di serie comprende il sistema multimediale completo di display touch screen da 7,0 pollici, autoradio digitale DAB, Bluetooth, navigatore satellitare, prese USB e funzionalità Apple Car Play o Android Auto, i fari a led con abbaglianti automatici e lavafari, i fendinebbia, i vetri posteriori oscurati, i sedili anteriori riscaldabili, gli specchietti retrovisori regolabili elettricamente e riscaldabili, il climatizzatore automatico e il Cruise Control.

Inoltre, la nuova Suzuki Jimny è equipaggiata con il pacchetto di sicurezza Suzuki Safety Support che prevede i dispositivi "Guidadritto" (mantenimento della corsia), "occhioallimite" (riconoscimento dei cartelli stradali e dei pedoni), "Attentofrena" (frenata autonoma d’emergenza) e "Restasveglio" (monitoraggio dei colpi di sonno). L'unica personalizzazione riguarda la carrozzeria, disponibile nei colori pastello Bianco Santorini, Grigio Islanda e Verde Amazzonia, metallizzati Argento Siberia e Nero Colorado, nonché nella livrea BiColor con le tinte Giallo Kinetic, Blu Fiji e Avorio Kenya abbinate al colore nero a contrasto del tetto e proposta come optional con il sovrapprezzo di 400 euro.

  • shares
  • +1
  • Mail