Bentley Continental GT: foto spia della versione ibrida plug-in

La Bentley Continental GT erediterà la tecnologia ibrida dalla Bentayga e diventerà un po' più "green".

Nei prossimi mesi Bentley presenterà alcuni nuovi modelli appartenti alla famiglia Continental GT: si tratta della GTC, versione cabrio della gran turismo inglese prossima al debutto uffiale, e della Speed, variante hardcore già paparazzata la scorsa settimana.

Inoltre, all'interno della "pentola" del costruttore inglese bolle un'ulteriore novità: si tratta della Continental GT Hybrid Plug-in, che a breve infoltirà il catalogo Bentley. L'auto, come spesso accade in questi casi, è stata fotografata mentre era impegnata nei classici test su strada.

Con ogni probabilità, il muletto sarebbe passato inosservato se non fosse stato per il doppio tappo del carburante (uno per ogni lato). Come è lecito aspettarsi, la vettura dovrebbe essere spinta da un V6 da 3 litri sovralimentato abbinato a un motore elettrico, esattamente come visto sulla sorella Bentayga.

Grazie al propulsore a zero emissioni (che lavora anche come alternatore e motorino d'avviamento), la Continental GT Hybrid Plug-in sarà in grado di percorrere fino a 50 km in modalità completamente elettrica. Non è da escludersi l'arrivo di altre motorizzazioni ibride nel prossimo futuro, visto e considerato il crescente apprezzamento del brand verso questa tecnologia.

  • shares
  • +1
  • Mail