SEAT rivoluziona l'esperienza del suono in auto grazie a Noveto

Permettere che ogni passeggero ascolti solo quello che desidera attraverso un canale personalizzato. E' la sfida della partership tra SEAT e Noveto.

Veicolare il suono desiderato direttamente nell'orecchio del singolo passeggero. Questa è la sfida tecnologica che SEAT ha deciso di affrontare, e per farlo ha scelto l'esperienza di Noveto, azienda israeliana che ha sviluppato la tecnologia "Sowlo".

Si tratta di una combinazione di sensori 3D con piccoli altoparlanti, per indirizzare il suono alle orecchie di uno specifico occupante all’interno dell’auto, senza che gli altri passeggeri possano ascoltare ciò che viene trasmesso. Questo significa un'esperienza di viaggio decisamente più personalizzata e una maggiore riservatezza nelle comunicazioni o nell'ascolto di musica quando l'auto è condivisa.

Ad esempio durante un viaggio di lavoro con i colleghi, sarà possibile utilizzare il vivavoce del telefono mantenendo la privacy della conversazione. Oppure, quando si viaggia con dei bambini a bordo, sarà possible separare la musica proveniente dall'impianto audio e l'audio dei videogiochi dei bimbi, incanalando ogni canale sonoro solo nelle orecchie dei diretti interessati.

Quasi fantascienza, se pensiamo alla concezione dell'infotainment attualmente disponibile in auto, che pure ha fatto passi da gigante rispetto alle radio con fontalino di vent'anni fa. Noveto ha assegnato al progetto un team che perfezionerà la tecnologia "Solow", con lo scopo di dimostrare realmente che un conducente possa rispondere al telefono senza che il passeggero seduto di fianco ascolti la comunicazione.

"L’applicazione di questa nuova tecnologia ci permetterebbe di aprire un mondo di possibilità per i veicoli a uso privato e, in particolare, per il car sharing. Essere messi nella condizione di condividere un’auto mantenendo, nel contempo, la propria privacy è senza dubbio una sfida realizzabile grazie a soluzioni come questa proposta da Noveto, che speriamo di poter incorporare nei nostri veicoli", afferma Fabian Simmer, Digital Officer e Responsabile Business Development di SEAT

"La storia di SEAT, pioniera dell’innovazione nel settore automobilistico, conferma il Marchio come il partner ideale per aiutarci ad accelerare l'integrazione della tecnologia rivoluzionaria di Noveto nell'automobile", ha dichiarato Brian Wallace, Presidente di Noveto.

La partneship tra SEAT  e Noveto è il primo frutto del progetto XPLORA, avviato dalla Casa automobilistica spagnola a Tel Aviv per migliorare l'esperienza di guida e creare nuove soluzioni di mobilità, promuovendo il rapporto con star-up e aziende israeliane attive nel campo dell'innovazione dedicata alla mobilità. Sono otto le opportunità di business identificate finora da SEAT, e "Solow" è la prima a passare alla fase esecutiva.

Scritto da Andrea Tartaglia

  • shares
  • +1
  • Mail