Mazda CX-5: nuove motorizzazioni ed altre novità

Debutta il nuovo motore diesel 2.2L SkyActiv-D da 184 CV per la SUV compatta Mazda CX-5, assieme agli allestimenti Business ed Exclusive.


La gamma della SUV compatta Mazda CX-5 è stata aggiornata con l'introduzione delle nuove motorizzazioni adeguate alla normativa antinquinamento Euro 6d-Temp, mentre gli allestimenti Evolve ed Exceed sono stati affiancati dalle declinazioni Business per l'omonima clientela ed Exclusive che si pone al vertice dell'offerta.

In vendita da 28.650 euro, la Mazda CX-5 è disponibile con il motore a benzina 2.0L SkyActiv-G da 165 CV di potenza, anche in abbinamento alla trazione integrale i-Activ AWD di tipo attiva On Demand. Inoltre, è previsto l'altro propulsore di pari alimentazione 2,5L SkyActiv-G da 194 CV di potenza, esclusivamente nella configurazione che abbina il cambio automatico SkyActiv-Drive 6AT a sei rapporti alla trazione integrale AWD, nonché dotata di sistema di disattivazione dei cilindri e dispositivo i-Eloop di recupero dell’energia in frenata.

Per quanto riguarda le motorizzazioni diesel, la Mazda CX-5 è proposta con l'unità a gasolio 2.2 SkyActiv-D nelle versioni da 150 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima o 184 CV di potenza e 445 Nm di coppia massima. Quest'ultima, disponibile solo nella declinazione AWD a trazione integrale, eroga in più 9 CV e 25 Nm rispetto alla precedente motorizzazione e, stando a quanto dichiarato dallo stesso costruttore giapponese, consuma il 5% in meno. Inoltre, può essere anch'esso abbinato al cambio automatico SkyActiv-Drive 6AT.

La dotazione di serie standard della nuova gamma della Mazda CX-5 è completa di cerchi in lega da 17 pollici, fari anteriori a LED comprensivi di fendinebbia, climatizzatore automatico, sistema di frenata di emergenza in città con rilevamento pedoni, sensori di parcheggio e sistema multimediale MZD Connect con display a colori da 7,0 pollici (compatibile con le funzioni Apple Car Play e Android Auto. La versione Business, invece, prevede anche il dispositivo di frenata automatica con riconoscimento pedoni, il navigatore satellitare e i fari a LED adattivi. L'allestimento Esclusive, infine, comprende anche il sistema di monitoraggio Monitor 360° e lo sbrinatore elettrico per il parabrezza.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail