Auto elettriche: richiamo Ford in Nord America per i cavi

Su alcuni veicoli elettrici e ibridi plug-in venduti negli USA e in Canada il collegamento a prese difettose potrebbe potenzialmente provocare un incendio

Auto elettriche

La Ford ha avviato una campagna di richiamo in Nord America su alcune auto elettriche e ibride ricaricabili. Il problema è relativo ai cavi in dotazione alle vetture per ricaricare le batterie. La compagnia americana informa che tali cavi di ricarica (i quali usano la corrente a 120 volt standard negli USA) se collegati a prese danneggiate, consumate o corrose, potrebbero causare surriscaldamenti potenzialmente in grado di provocare un incendio. La Ford comunica che è al corrente di alcuni casi in cui tali incendi si sono verificati.

Le auto interessate dal richiamo sono le seguenti: Ford Focus Electric costruite nella fabbrica di Wayne, Michigan, dal 15 settembre 2011 al 14 marzo 2015; Ford Fusion Energi costruite ad Hermosillo (Messico) dal 4 settembre 2012 al 5 marzo 2015; Ford C-Max Energi costruite in Michigan dal 13 aprile 2012 al 14 marzo 2015. Si tratta complessivamente di 50.524 veicoli, quasi tutti venduti negli USA e alcuni in Canada. I proprietari dei veicoli coinvolti riceveranno una lettera che li inviterà a recarsi in un centro d'assistenza dove i cavi verranno sostituiti.

  • shares
  • Mail