Michael Schumacher lascia la Svizzera e si trasferisce a Maiorca

La conferma dal sindaco di Andratx

schumacher svizzera maiorca

Michael Schumacher lascia la Svizzera per trasferirsi in una tenuta che la moglie Corinne ha acquistato a Maiorca per 30 milioni di euro. La conferma arriva indirettamente dal sindaco di Andratx, località sita a 20 minuti da Palma de Maiorca: "Posso ufficialmente confermare che Michael Schumacher verrà a stabilirsi nella nostra cittadina, e tutto è pronto per accoglierlo". Prima di prendere la decisione, ovviamente, la famiglia Schumacher ha posto in essere tutte quelle azioni necessarie per salvaguardare la privacy dell’ex campione di Formula 1, la cui vita è cambiata per sempre in seguito all’incidente sugli sci del 29 dicembre 2013.

La notizia del trasferimento di Michael Schumacher in Spagna è riportata dal magazine svizzero 'L’Illustré', secondo cui la polizia che opera a Palma de Maiorca è già stata informata ed ha predisposto un piano per garantire la privacy dell’ex campione, sulle cui condizioni di salute vige il massimo riserbo. La famiglia, per ora, non ha voluto commentare la notizia, ma anche la stampa tedesca conferma che la prossima meta della famiglia Schumacher sarà l’isola che è stata per anni la meta delle loro vacanze per tanti anni.

Negli ultimi anni, l’ex pilota della Ferrari ha ricevuto assistenza “continuativa” presso la sua residenza svizzera di Gland, ma nessuno, a parte i familiari più stretti, sa in che condizioni di salute sia. Dopo l’incidente, infatti, non vi è stata alcuna apparizione pubblica, ma solo voci e spesso illazioni. Il fatto che Schumacher non si sia fatto più vedere in pubblico, confermano che le sue condizioni siano tutt’oggi gravi. Molto probabilmente, si trova in uno stato vegetativo e non ha mai ripreso a condurre una vita normale. Non è ancora chiaro, comunque, se il trasferimento a Maiorca sia definitivo o solo temporaneo.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 206 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail