Infiniti Prototype 10: supercar elettrica che guarda alle corse [Video]

Presentato a Pebble Beach il concept della casa giapponese che anticipa il design delle prossime vetture elettriche ad alte prestazioni. Monoposto ispirata alle vetture da corsa degli anni '50

Il concorso di eleganza di Pebble Beach ha ospitato l'anteprima mondiale di Infiniti Prototype 10, un concept di supercar elettrica scoperta. Il design di questa vettura è ispirato alle prime spider sportive californiane, definite speedster.

Osservandolo con occhi italiani, lo stile della Infiniti Prototype 10 è quello di una barchetta (termine nato nel 1948 per descrivere la Ferrari 166 MM), cioè una spider senza alcuna copertura e con un parabrezza ridotto. La Infiniti differisce nella presenza della presa d'aria sopra il pilota che fa anche da protezione antiribaltamento.

Come le auto da corsa monoposto. Perché tale è la Protoype 10. Il lato destro, dove dovrebbe esserci il passeggero, è occupato da un vano che conduce ad un'altra presa d'aria, questa di enormi dimensioni. Anche qui siamo vicini alle barchette da corsa di quelle epoche lontane.

Ma i confronti col passato finiscono qui, perché Infiniti Protoype 10 guarda avanti, come sottolinea Karim Habib, nuovo direttore del design della casa giapponese: "Attraverso Prototype 10 volevamo esplorare il futuro di Infiniti alla luce dei sistemi di propulsione elettrica. L'idea di una guida pulita si riflette nelle superfici chiare e rivolte verso il cielo dell'auto, mentre i dettagli semplici e geometrici rimandando alla nozione di elettrificazione e potenza diretta".

Tuttavia non sono state fornite informazioni sulla meccanica. Sappiamo però che il sedile della vettura è rivestito in pelle nera con cuciture rosse.

 

 

 

 

 

  • shares
  • Mail