Renault: nuove motorizzazioni per Talisman ed Espace

Tra le novità figurano il motore a benzina 1.8 TCe da 225 CV, più le unità diesel 1.7 BluedCi e 2.0 BluedCi.

renault_talisman.jpg


Il prossimo mese di settembre, Renault aggiornerà la gamma delle motorizzazioni dei modelli Talisman ed Espace, per l'omologazione alla normativa Euro 6d-Temp. La berlina Renault Talisman, disponibile anche nella variante Sporter con la carrozzeria station wagon, sarà equipaggiata con il motore a benzina 1.8 TCe da 225 CV di potenza, dotato di filtro antiparticolato ed abbinato al cambio automatico a doppia frizione EDC a sette rapporti, al posto dell'attuale propulsore 1.6 TCe di pari alimentazione da 200 CV di potenza.

Inoltre, sia la Talisman che la Espace saranno proposte con le nuove unità diesel 1.7 BluedCi da 150 CV di potenza e 2.0 BluedCi da 160 CV o 200 CV di potenza, entrambe abbinate al cambio automatico a doppia frizione EDC a sei rapporti e destinate a sostituire l'attuale 1.6 dCi da 130 CV e 160 CV.
2015-renault-espace-09jpg
Tuttavia, la gamma della Renault Talisman comprenderà anche il propulsore a gasolio 1.7 BluedCi da 120 CV di potenza che sostituirà l'attuale 1.5 dCi da 110 CV di potenza. Non è esclusa, infine, l'adozione del motore a benzina 1.3 TCe da 163 CV di potenza sempre da parte della Renault Talisman, in sostituzione dell'attuale 1.6 TCe da 150 CV di potenza.

Dopo l'aggiornamento delle motorizzazioni, sia la Talisman che la Espace saranno sottoposte l'anno prossimo al restyling di metà carriera. La rinnovata Renault Espace sarà svelata al prossimo Salone di Ginevra in programma a marzo del 2019, mentre la Renault Talisman restyling sarà presentata al successivo Salone di Francoforte in programma nel mese di settembre.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 32 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail