Car Sharing: Volkswagen lancia il suo servizio a zero emissioni

Il nuovo car sharing elettrico lanciato Volkswagen sarà disponibile in Germania nel 2019, per poi essere esteso in tre continenti.

Nella prospettiva futura di auto sempre più condivise, Volkswagen ha presentato il suo servizio di car sharing a zero emissioni, fruibile attraverso la piattaforma WE. Sarà la Germania, nel 2019, a beneficiare per prima del nuovo servizio di condivisione, che verrà successivamente esteso nelle maggiori città europee, in Nord America ed in Asia. I servizi erogati dalla piattaforma WE saranno successivamente integrati con quelli di car pooling offerti da MOIA, già avviato in fase sperimentale nella città di Hannover.

Insieme al car sharing tradizionale, saranno disponibili anche i servizi studiati per i tragitti più brevi, con i veicoli elettrici a due o tre ruote come l'I.D. Cityskater2 e l'I.D. Streetmate3. Il progetto è stato presentato dal Responsabile Vendite di Volkswagen Jürgen Stackmann, che ha dichiarato:"Siamo convinti che il mercato del car sharing abbia del potenziale. Perciò stiamo iniziando a entrare nel settore con un approccio olistico che copra tutti i bisogni di mobilità, dal breve spostamento di pochi minuti al viaggio delle vacanze. Le nostre flotte di veicoli a richiesta saranno composte solo di auto elettriche, fornendo così mobilità sostenibile a zero emissioni. Un modo intelligente di rendere più vivibili le aree urbane.”

  • shares
  • Mail