Nissan GT-R50 by Italdesign: lo speciale prototipo della GT-R

Completamente rivista nell'estetica e nella meccanica, è equipaggiata con il motore 3.8 V6 biturbo da 720 CV di potenza e 780 Nm di coppia massima.


Ecco il prototipo della Nissan GT-R50 by Italdesign, nata per celebrare il mezzo secolo di vita sia della supercar giapponese GT-R che dell'atelier stilistico di Moncalieri (TO). La vettura è stata sviluppata, progettata e realizzata da Italdesign, mentre il design di carrozzeria e abitacolo è stato curato da Nissan Design Europe di Londra e Nissan Design America.

La Nissan GT-R50 by Italdesign deriva dalla GT-R Nismo, da cui differisce per l'altezza minore di 54 millimetri e l'aumento delle dimensioni. Infatti, la GT-R50 by Italdesign è lunga 478 cm, larga 199 cm e alta 132 cm, mentre la Nissan GT-R Nismo misura 469 cm in lunghezza, 190 cm in larghezza e 137 cm in altezza.


Esteticamente, la Nissan GT-R50 by Italdesign è riconoscibile per il frontale con l'elemento interno dorato a tutta larghezza, la nervatura più pronunciata del cofano motore, i sottili fari a led anteriori specifici, le prese d'aria laterali 'samurai blade' di colore oro, il lunotto più ampio con elementi dorati, i gruppi ottici posteriori ridisegnati e il doppio alettone posteriore regolabile. Inoltre, sono previsti i cerchi in lega anteriori da 21x10 pollici e posteriori da 21x10,5 pollici, la vernice Liquid Kinetic Gray con le finiture di colore Energetic Sigma Gold e gli interni in pelle e Alcantara di colore nero con dettagli in fibra di carbonio e dorati.

Per quanto riguarda la meccanica, la Nissan GT-R50 by Italdesign è equipaggiata con il motore anteriore a benzina 3.8 V6 biturbo da 720 CV di potenza e 780 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sequenziale a sei rapporti con doppia frizione rinforzata e posizionato al retrotreno secondo lo schema 'transaxle'. L'equipaggiamento tecnico comprende anche le sospensioni DampTronic I a smorzamento continuo regolabile di Bilstein, l'impianto frenante Brembo con pinze anteriori a sei pistoncini da 390x32,6 mm e posteriori a quattro pistoncini da 380x30 mm di colore rosso, più gli pneumatici Michelin Pilot Super Sport con la sezione 255/35 per l'avantreno e 285/30 per il retrotreno.

  • shares
  • +1
  • Mail