Michelin: al lavoro per creare i “super” pneumatici

Il colosso francese starebbe progettando una speciale mescola, specifica per raggiungere altissime velocità.

michelinprimacy3_9jpg

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un netto aumento delle potenze in ambito automotive, tanto che, a fianco alla categoria delle supercar, è nata quella delle hypercar. Le macchine che ne fanno parte hanno prestazioni impressionanti, ma spesso ci si dimentica di un elemento fondamentale: gli pneumatici.

Quest’ultimi permettono alle vetture di scaricare a terra tutta la loro enorme cavalleria in completa sicurezza. Ora Michelin, noto produttore di gomme, sta costruendo uno pneumatico mai visto prima, in grado di resistere a velocità prossime ai 500 km/h.

L’attuale record di velocità massima per una stradale è di 447,24 km/h (registrato in Nevada con strada chiusa) e appartiene alla Koenigsegg Agera RS. Record che in precedenza era della Bugatti Veyron Super Sport, con i suoi 432,98 km/h. Secondo il costruttore di hypercar francese, la più recente Chiron sarebbe in grado di sfondare addirittura il muro dei 460 km/h, più precisamente 463 km/h.

Però, Bugatti starebbe rimandando il test di velocità massima proprio perché gli pneumatici attualmente disponibili non sarebbero in grado di sopportare le pressioni sviluppate a determinate (e fantascientifiche) andature. Inoltre, ci sono costruttori, come Hennessey con la sua Venom F5, che promettono di avvicinarsi pericolosamente ai 500 km/h. Da qui gli sforzi di Michelin.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail