Parco Valentino 2018: Kia con Stinger e Niro

La 'doppia anima' del costruttore sudcoreano, con la sportiva berlina granturismo e la crossover ibrida Plug-In.

Kia Parco Valentino 2018


Il costruttore sudcoreano Kia è presente all'edizione 2018 del Salone dell'Auto di Torino, presso il Parco del Valentino. Lo stand esprime la 'doppia anima' di Kia, con la "tecnologia dedicata all'efficienza" e il "design orientato alle performance", grazie ai nuovi modelli Niro Eco Plug In e Stinger GT.

Per l'occasione è stata esposta la versione 'sperimentale' della Kia Stinger GT, con il motore a benzina 3.3 V6 biturbo da oltre 400 CV di potenza, dotata di impianto di scarico rivisto, cerchi in lega AEZ con gli specifici pneumatici Continental, l'assetto ulteriormente ribassato e la centralina elettronica di Motorquality. La Kia Stinger è già disponibile sul mercato italiano con il propulsore diesel 2.2 CRDi da 200 CV di potenza e 441 Nm di coppia massima, affiancato dall'unità a benzina 3.3 V6 biturbo da 370 CV di potenza e 510 Nm di coppia massima che consente di raggiungere la velocità massima di 270 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi.
Kia Parco Valentino 2018
La Kia Niro Eco Plug In è la versione ibrida 'ricaricabile' della crossover coreana con circa 50 km di autonomia in modalità elettrica, grazie al pacco batterie al litio da 8,9 kWh e al motore elettrico da 61 CV di potenza. La declinazione ibrida 'tradizionale', invece, è dotata di pacco batterie da 1,56 kWh e motore elettrico da 44 CV di potenza.

Inoltre, la meccanica della Kia Niro Eco Plug In prevede il propulsore a benzina 1.6 Kappa ad iniezione diretta da 105 CV di potenza e 147 Nm di coppia massima. Complessivamente, la crossover ibrida Plug-In sudcoreana eroga 141 CV di potenza e 265 Nm di coppia massima, consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,7 secondi ed emette solo 30 g/km di CO2 contro il valore di 88 g/km della Niro Hybrid.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 101 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO