Audi A1 2019: video teaser sul display touch

Un rapidissimo sguardo allo schermo del sistema MMI touch. Attesa per il nuovo modello al salone di Parigi


Al prossimo Salone di Parigi, in programma ad ottobre, dovrebbe essere svelata la seconda generazione della Audi A1. Rispetto all'attuale, saranno molte le novità, a partire dall'assenza della sportiva variante a tre porte, mentre la produzione sarà trasferita dallo stabilimento belga di Mosel all'impianto spagnolo di Martorell.

Nel frattempo la casa tedesca ha diffuso un brevissimo video teaser sugli interni. Più che di video dovremmo parlare di immagini in sequenza. Questo per dirigere l'attenzione sul sistema multimediale touch MMI. Si nota quindi la configurazione della plancia a due schermi invece di tre, oltre alla possibilità di molte varianti cromatiche, come si evince dal bordo giallo intorno alla bocchetta di areazione.

Tornando al resto della vettura, stando a quanto riportato dall'edizione online di "Auto Motor und Sport", la nuova Audi A1 sarà proposta solo nella variante Sportback con la carrozzeria a cinque porte, lunga 404 centimetri. Inoltre, sarà più grande di due centimetri in larghezza e nove centimetri nel passo. Aumenterà anche il volume del bagagliaio nell'ordine dei 70 litri, dato che la capacità minima nella configurazione standard ammonterà a 350 litri.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la seconda generazione della Audi A1 Sportback sarà disponibile con il propulsore a benzina 1.0 TSI a tre cilindri nelle versioni da 95 CV e 115 CV di potenza, affiancato dal motore di pari alimentazione 1.5 TSI a quattro cilindri nelle versioni da 130 CV, 150 CV e 190 CV di potenza, nonché dall'unità diesel 1.6 TDI da 110 CV. Il top di gamma sarà rappresentato dal motore a benzina 2.0 TSI, nelle declinazioni da 252 CV per la S1 e 300 CV per la RS1.

Grazie alla condivisione della piattaforma MQB modello A0 con Volkswagen Polo e Seat Ibiza, anche la gamma della nuova Audi A1 Sportback comprenderà la versione g-tron a metano. Infine, sono previste novità anche per l'abitacolo, come la strumentazione totalmente digitale Virtual Cockpit di serie e il sistema multimediale con il display touch screen da 6,5 pollici.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO