Nuova Mercedes-Benz Classe G: entro fine anno le motorizzazioni diesel

Tornerà l'alimentazione a gasolio, con il nuovo motore 3.0d a sei cilindri in linea da 286 CV di potenza.

Mercedes-Benz Classe G W464


La nuova generazione della Mercedes-Benz Classe G, nota anche come modello W464, sarà disponibile entro fine anno con le attese motorizzazioni diesel. Secondo il blog "Mercedes-Benz Passion", nel mese di dicembre inizierà sia la produzione che la commercializzazione della versione G350d, anche se le prime consegne sarebbero previste per il mese di marzo del 2019.

La rinnovata fuoristrada della Stella, quindi, adotterà il propulsore a gasolio OM656, ovvero il motore diesel 3.0d a sei cilindri in linea da 286 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. La relativa gamma, inoltre, dovrebbe essere limitata alla sola declinazione G350d. Al momento, infatti, parrebbe esclusa la versione G400d da 340 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima.

Solo pochi giorni fa è iniziata la produzione della nuova Mercedes-Benz Classe G modello W464, ovviamente presso l'impianto austriaco di Graz della Magna Steyr che, dal 1979 ad oggi, ha assemblato più di 300.000 esemplari della iconica fuoristrada della Stella.

Attualmente, la gamma della nuova Mercedes-Benz Classe G - presentata lo scorso gennaio all'ultima edizione del Salone di Detroit - prevede il motore a benzina 4.0 V8 biturbo sia per la versione standard G500 da 421 CV di potenza che per la sportiva declinazione G63 da 585 CV di potenza firmata Mercedes-AMG.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO