Lexus ES: ecco la nuova berlina di lusso [VIDEO]

Presentata al salone di Pechino, in Europa avrà anche una motorizzazione ibrida. Grandi dimensioni e interni di alta qualità

Sette generazioni sono tante per un'auto, soprattutto per un marchio nato solo da una trentina d'anni. Però per noi europei si tratta di una novità assoluta: la nuova Lexus ES si è presentata ufficialmente al mondo durante il salone di Pechino. La vedremo in Europa a partire da dicembre 2018, quindi praticamente ad inizio 2019. Dovrebbe sostituire la GS. Per noi sarà particolarmente interessante la motorizzazione ibrida, modello ES 300h, powertrain giunto alla quarta generazione. Essa verrà preceduta a settembre dalle versioni a sola benzina come ES 200, ES 250 ed ES 350.

La carrozzeria berlina non sarà di moda ma conserva sempre il suo fascino, soprattutto quando dà forma ad un'auto di lusso. La nuova architettura globale del gruppo Toyota (GA-K) concede più spazio, non che prima fosse poco: è lunga 4.960 mm, larga 1.865 e alta 1.445, per un passo di 2.870 mm. Il design evidenzia una linea del cofano bassa e un generale look molto dinamico. Prominente la tradizionale calandra a clessidra.

Gli interni naturalmente sono molto lussuosi, data la classe del veicolo. Molto avanzati i sistemi di comunicazione. Chi vuole il meglio in fatto di audio può scegliere l'impianto Mark Levinson, una firma che nell'ambiente significa qualità sonora stellare.

Soffermiamoci sull'ibrida Lexus ES 300h. Trazione anteriore, il motore a benzina è un quattro cilindri 2.5 aspirato a ciclo Atkinson particolarmente efficiente. Insieme al motore elettrico la potenza di sistema è di 218 cavalli (160 kW); i consumi medi vengono dichiarati in 4,7 litri per 100 Km.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail