Formula E: il trofeo smart EQ fortwo e-cup sulle strade dell'Eur [Video]

Nel pre-gara dell'ePrix di Roma anche la parata delle city car elettriche per lanciare il trofeo smart EQ fortwo e-cup.

Le velocissime e silenziose monoposto di Formula E sono state certamente le primedonne dell'ePrix di Roma, ma gli appassionati presenti sul circuito dell'Eur hanno visto sfilare anche le sicure protagoniste della mobilità urbana del futuro: la smart EQ fortwo, in parata per presentare il primo monomarca italiano 100% elettrico.

Il trofeo smart EQ fortwo e-cup prenderà il via il 24 giugno a Misano, per spostarsi poi sulle piste di Vallelunga, del Mugello e sui tracciati cittadini di Torino e Milano.

Il format creato prevede una griglia di partenza con 16 vetture appositamente preparate ed omologate per le competizioni, secondo gli standard ACI Sport/FIA. L'aggiunta di numerosi elementi in carbonio da parte del Team LPD   ha fatto scendere il peso delle smart elettriche da gara a 750 Kg, rispetto ai 900 della versione stradale.

La famosa cellula tridion è stata integrata col roll bar obbligatorio, mentre i due sedili della versione stradale lasciano il posto ad un leggero sedile in vetroresina. Ovviamente anche l'assetto è stato adattato alle esigenze di gara con l’adozione di molle e ammortizzatori più rigidi.

La prima delle cinque gare è prevista l’8 e 9 giugno sul tracciato cittadino di Torino, seguita il 24 e 25 giugno dalla gara di Misano. Il 21 e 22 luglio si torna a correre in città sul tracciato di Milano, per concludere il 15-16 settembre a Vallelunga e al Mugello il 27-28 ottobre.

  • shares
  • +1
  • Mail