Nuova Ford Focus: prime indiscrezioni sulla versione sportiva RS

Il confermato motore 2.3 Ecoboost Turbo erogherà più di 400 CV di potenza, grazie alla tecnologia 'mild hybrid'.

Nuova Ford Focus 10


A pochi giorni dalla pubblicazione delle prime informazioni ufficiali della nuova Ford Focus, già circolano le prime indiscrezioni sulla versione sportiva RS che, stando a quanto riportato da "Autocar", dovrebbe debuttare nel corso del 2020.

L'aspetto principale della nuova Focus RS sarà l'elettrificazione che, grazie al piccolo propulsore elettrico da 48V, consentirà di ottenere più di 400 CV di potenza complessiva e quasi 600 Nm di coppia massima. Inoltre, la soluzione tecnica 'mild hybrid' permetterà di contenere anche le emissioni di CO2, quantificate in 175 g/km.

Per quanto riguarda l'aspetto tecnico, per la quarta generazione della Ford Focus RS sarà confermato il motore a benzina 2.3 Ecoboost sovralimentato a quattro cilindri, da 375 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima. L'unità elettrica, invece, contribuirà con almeno 25 CV di potenza e 80 Nm di coppia supplementari.

Tra le novità dovrebbe figurare il cambio automatico a doppia frizione, fondamentale per l'integrazione con il sistema 'mild hybrid'. La massa della nuova Ford Focus RS sarà la stessa della precedente generazione, nonostante l'incremento delle dimensioni per l'unica variante a cinque porte e la presenza di batterie e motore elettrico.

La nuova generazione della Ford Focus RS andrà a competere direttamente con le tedesche Mercedes-AMG A45 e Audi RS3 Sportback, soprattutto nell'accelerazione da 0 a 100 km/h che dovrebbe ammontare a 4,2 secondi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO