Toyota RAV4: forse a 7 posti o elettrico in futuro

Uno dei principali dirigenti in America della casa giapponese non esclude versioni con tre file di sedili o a sole batterie del fortunato crossover

Toyota RAV4

Un Toyota RAV4 a 7 posti? Un Toyota RAV4 elettrico? Non è escluso. Ma nemmeno certo. La nuova generazione del crossover giapponese, tra i bestseller del segmento, è appena stata presentata al Salone di New York, quindi ancora non è arrivata nei concessionari, che subito si rincorrono ipotesi sulle sue varianti.

D'altra parte, se l'origine delle voci è uno dei principali dirigenti della casa giapponese in America, l'idea non si può certo scartare.

Il general manager di Toyota Nord America, Jack Hollis, ha detto proprio questo al sito australiano GoAuto. Non esclude una versione del RAV4 con tre file di sedili, sebbene sia improbabile che arrivi nel breve termine. Hollis puntualizza che, nonostante la sua compattezza, questo crossover medio ha ancora un certo spazio utilizzabile. Ha poi aggiunto che il mercato ha sempre margini per l'arrivo di nuovi SUV. Tuttavia il dirigente è rimasto dichiaratamente evasivo sul fatto se uno di questi nuovi veicoli sia a 7 posti oppure no.

Parlando di alimentazioni, Hollis ha confermato che l'offerta Toyota di modelli elettrificati crescerà ulteriormente. La parola "elettrificati" comprende sempre sia auto solo elettriche che ibride o ibride plug-in. Anche qui il manager americano non ha voluto dare troppi dettagli.

Ha solo evidenziato la possibilità per l'attuale piattaforma costruttiva del gruppo giapponese, la TNGA, permette di fare qualsiasi cosa. Non esclude quindi una versione totalmente elettrica del RAV4, senza tuttavia sbilanciarsi. Anche perché una versione a pile del RAV4 è stata già prodotta qualche anno fa, in una serie molto limitata, durante una collaborazione con Tesla (quando la casa californiana era agli inizi).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO