Auto elettriche: Toyota e Panasonic insieme per le batterie

Le due aziende annunciano uno studio di fattibilità comune sulle batterie prismatiche a ioni di litio per auto elettriche.


toyota panasonic batterie auto elettriche


Due giganti, rispettivamente del settore automotive e di quello dell'elettronica, uniscono le forze per dare una scossa al mercato delle batterie per auto elettriche: Toyota e Panasonic, ieri, hanno annunciato uno studio di fattibilità comune sulle batterie a ioni di litio, in particolare su quelle prismatiche.

Le batterie a ioni di litio prismatiche sono quelle più diffuse per l'utilizzo sulle auto elettriche perché, grazie alla loro forma, sono più modulari rispetto a quelle cilindriche o a quelle a polimeri di litio (diffuse invece come batterie per smartphone, tablet e laptop).


Panasonic è già tra i leader sul mercato delle batterie per auto elettriche ed è il fornitore ufficiale di molte case automobilistiche. Toyota, a sua volta, è leader nel mercato delle auto ibride e ibride plug in e ha a che fare con le batterie a bordo delle proprie auto dal lancio della prima Prius nel 1997. Panasonic ha intuito il valore di questo mercato e ha inserito le batterie per auto elettriche tra i suoi key business, puntando molto su sicurezza, affidabilità e capacità dei propri accumulatori di energia.

Quello tra Toyota e Panasonic, al momento, è un accordo di massima senza dettagli: entrambe le compagnie considereranno i dettagli della collaborazione nell'intento di costruire la miglior batteria prismatica per il settore auto e, di conseguenza, di contribuire alla diffusione delle auto elettriche grazie a batterie più capienti ed economiche.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO