Nuova Jeep Wrangler 2018 al Salone di Los Angeles

Presentata al Salone di Los Angeles la nuova Jeep Wrangler 2018, vera e propria icona mondiale dell'off road. Molte le novità.



Si aggiorna la Jeep Wrangler, storica e mitica 4X4 regina dell'off road, con la versione 2018 a 3 o 5 porte. Nuovo telaio, nuovi allestimenti e nuovo peso, inferiore di circa 90 chilogrammi, ma anche molte conferme come l'immancabile griglia a 7 feritoie, il parabrezza abbattibile e i fari tondi (ma a Led).

La nuova Wrangler 2018 è lunga 4,23 metri nella versione a 3 porte e 4,78 nella versione a 5 porte. Può essere motorizzata con il 3.6 benzina V6 (285 cavalli e 353 Nm di massima), con il 2 litri turbo (268 cavalli 400 Nm di coppia) o con il 3 litri V6 diesel (260 CV e 260 Nm). Potrà avere il cambio automatico a otto rapporti o quello manuale a 6.

Sempre ottime le capacità fuoristrada con un angolo di attacco della Wrangler Rubicon di 44 gradi, angolo di rampa di 27,8 gradi e angolo di uscita di 37 gradi. Con queste caratteristiche può attraversare pozze profonde fino a 76,2 centimetri. Ha una capacità di traino fino a 1.587 chili.

Dentro l'abitacolo molte novità che rendono più moderna e confortevole la Wrangler 2018: motorino di avviamento a pulsante, caratterizzato da un rivestimento resistente alle intemperie,  sedili rivestiti in tessuto o in pelle con cuciture a contrasto e dotati supporto lombare (tra gli optional anche sedili anteriori e volante riscaldabili).

I pannelli delle portiere con rivestimento in vinile per guidatore e passeggero anteriore sono morbidi al tatto e i braccioli sono stati allungati per un maggiore comfort. Le nuove maniglie Lift-Assist sono dotate di un design che rende la rimozione della portiera più rapida. Il Keyless Go è optional.

Il quadro strumenti è dotato di un display TFT da 7 pollici che permette al guidatore ricevere oltre 100 tipi di informazioni: dalla gestione dei file multimediali alla pressione dei pneumatici e alla lettura digitale della velocità. I pulsanti integrati sul volante controllano le funzioni audio, voce e velocità e consentono al conducente guidare senza togliere mai le mani dal volante.

Un touchscreen da 8,4 pollici controlla il sistema Uconnect di quarta generazione, con una migliore interfaccia utente e una migliore risoluzione dello schermo. Sotto il touchscreen sono presenti le manopole per il controllo del clima e del volume e le interfacce multimediali.

Comode le tasche a rete che estendono per l'intera lunghezza delle portiere e i numerosi alloggiamenti portaoggetti per la sistemazione degli effetti personali come il cellulare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 26 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO