Chevrolet Corvette ZR1 Convertible 2019: ecco le prime foto

Chevrolet ha presentato ufficialmente la versione scoperta della ZR1, la Corvette più potente di sempre che tocca i 341 km orari.



Dopo aver presentato, due settimane fa, la Corvette ZR1 coupe 2019, Chevrolet adesso svela anche la versione convertible della Corvette più potente e veloce di sempre. Si tratta della prima ZR1 scoperta prodotta dal 1970 e verrà venduta a partire dalla prossima primavera, giusto in tempo per godersi il vento tra i capelli.

"La Corvette ZR1 convertible è una supercar a tutti gli effetti - ha spiegato durante la presentazione del nuovo modello Mark Reuss, presidente di General Motors Nord America - Poche altre auto possono sfidare la potenza e la velocità della ZR1 convertible offrendo al contempo l'emozione di guidare a tettuccio aperto".

E, in effetti, la ZR1 convertible una supercar lo è davvero visto che eredita dalla versione coupe il motore V8 turbo LT5 6.2L da 755 cavalli e 969 Nm di coppia massima, in grado di spingerla fino alla velocità di 341 kmh.


Il lavoro fatto dagli ingegneri Chevrolet per convertire la Corvette ZR1 è stato notevole, tanto che la differenza di peso tra le due versioni si ferma ad appena 27 kg. "La ZR1 convertible è una supercar senza compromessi - spiega il capo degli ingegneri Corvette Tadge Juetcter - Grazie alla struttura molto forte, il settaggio delle sospensioni è uguale nei due modelli, e ciò significa che la ZR1 convertible offre le stesse performance, inclusa la velocità massima di oltre 340 km orari".

Velocità massima resa possibile e, soprattutto, gestibile anche dalla raffinata aerodinamica disponibile in due varianti di spoiler posteriore: Low Wing e High Wing. La prima, standard e con ala fissa ancorata direttamente al telaio, permette di raggiungere la velocità massima mentre la seconda, con ala mobile e opzionale (fa parte le pacchetto performance da 2.995 dollari), massimizza l'aderenza sacrificando la velocità di punta (che scende intorno ai 320 kmh).

E' anche grazie al cambio automatico a otto rapporti con comandi al volante che la ZR1 convertible riesce a raggiungere le 60 miglia orarie (96 kmh) in meno di 3 secondi e a fare il quarto di miglio in dieci.

L'LT5 è dotato di un nuovo sistema di sovralimentazione intercooler più efficiente, insieme al primo sistema a doppia iniezione GM, che abbina all'iniezione diretta primaria l'iniezione supplementare. Rispetto al sistema di sovralimentazione del precedente motore LT4 della Corvette Z06, l'LT5 usa un compressore più grande (da 2,65 litri) che genera più pressione pur ruotando a una velocità leggermente inferiore. Tutto ciò riduce il calore generato e aiuta a mantenere una temperatura di aspirazione dell'aria più bassa, per prestazioni ottimali.

La Corvette ZR1 Convertible sarà mostrata al pubblico durate il prossimo Los Angeles Motor Show che aprirà i battenti il primo dicembre. Sarà poi in vendita dalla primavera 2018 al prezzo di 123.995 dollari (tasse escluse), mentre la versione coupe costerà 119.995 dollari.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO